19 novembre, 2017

Doppietta per #Sempreminors e Mulino Bruciato Csi

Doppietta per #Sempreminors e Mulino Bruciato Csi

La sesta giornata del 36esimo “Marzocchini” Playground, disputatasi, causa maltempo, al Palasport di Castenaso, grazie alla collaborazione con la società Virtus Castenaso, ha visto prevalere, nella gara delle ore 20:15, #sempreminors, autentica rivelazione del torneo, 101-80 su Paddle Downtown. Ai ‘minors’ di coach Belletti, manca solo l’aritmetica per guadagnare il pass ai quarti. Stessa sorte per Mulino Bruciato Csi che, con due vittorie in due giorni, ha sostanzialmente ipotecato il passaggio fra le migliori 8, sbarazzandosi, senza troppi problemi, di Angelica Trasporti, in una gara mai in discussione.

Questa sera, dopo i due match indoor a Castenaso, si tornerà a casa. I ‘Gardens’ ospiteranno, alle ore 20:15, la gara tra Orplast e Chalet Giardini Margherita; alle ore 22:00, invece, l’esordio al Playground dei riminesi del Team Riviera Casadei, in una gara che si prospetta interessantissima, contro i finalisti dello scorso anno di Jus Banca Interprovinciale.

Domani, alle 20:15, tornerà in campo Jus Banca Interprovinciale ed affronterà Mercanzie Squad. Il match porrà di fronte i fortitudini Raucci e Italiano, assieme all’ex “Effe” Daniel, al play Marchetti. A seguire, alle ore 22:00, Gambari Ingranaggi CAR se la vedrà con Orplast Supermercati Metà di coach Bruno Canè.

Le partite


#sempreminors-Paddle Downtown 101-80
(18-12; 48-32; 75-56)
#sempreminors: Canuti, Papa 4, Malagutti 14, Tomesani 5, Norcino 10, Trentin 10, Astolfi, De Dominicis 10, Preti 23, Albertini 8, Tugnoli 17. All. Belletti.
Paddle Downtown: Sabatini 23, Riguzzi Fe., Riguzzi N., Galassi 2, Riguzzi Fi. 34, Lenti 4, Brancaleoni, Bergami 2, Di Rauso 4, Saccà 2, Ricci 9. All. “Billo” Riguzzi.

Un’altra vittoria. La domanda che sorge spontanea è se #sempreminors possa essere la mina vagante della trentaseiesima edizione del Playground. I ragazzi di Belletti superano, senza troppi affanni, i ‘ragazzi terribili’ di Billo Riguzzi per 101-80, in un match colorato e divertente, segnato da difese alquanto distratte ed equilibrato per undici minuti, ma in cui sono stati in vantaggio 40 minuti su 40. Con questa vittoria i ‘minors’ ipotecano la qualificazione ai quarti che, al momento, solo l’aritmetica, non concede.
Pronti-via: i ‘neri’ di Belletti partono forte e scrivono un parziale 7-2, dopo 3’08”. Bergami dalla media e Sabatini in lunetta (1/2) accorciano sul 7-5, 47” dopo, ma un altro break (ancora 7-2) riporta #sempreminors sul +7 a -3’43”. Le squadre rispondono colpo su colpo e, al primo intervallo, il tabellone segna 18-12. La pausa sembra far bene ai ‘bianchi’: una bomba, dopo 29”, di Riguzzi Fi. ed il 2/2 in lunetta del solito Sabatini portano Paddle Downtown sul -1 (18-17 dopo 53”). #Sempreminors premono sull’acceleratore e, a -5’58”, siglano un nuovo break (9-0) con Norcino sugli scudi, autore di 7 dei 9 punti. L’1/2 di Lenti e la tripla di Ricci provano a riaprire la contesa (27-21 a -5’08”), ma l’imolese Preti, Mvp del match, si carica i suoi e, con tre triple in 1’14”, dà il via all’ennesimo break dei ‘minors’ (13-2) e fissa il punteggio sul 40-23 per i ‘neri’, a -2’36”. Paddle Downtown è in totale confusione e Billo Riguzzi chiama il timeout. #Sempreminors amministra il vantaggio e va al riposo lungo con un rassicurante +16 (48-32). La gara è in discesa e coach Belletti inserisce il pilota automatico. L’ultimo a gettare la spugna è un infuocato Filippo Riguzzi, che, battendosi da solo, o quasi, contro i ‘minors’, alla fine collezionerà 34 punti personali, impreziositi da 4 triple. Le difese restano a guardare e ciò rende il match godibile e divertente per gli spettatori accorsi al Palasport di Castenaso. Il resto viene da sé, fino a quando, a -20” dall’ultima sirena, Tomesani mette la ciliegina sulla torta: quinto punto personale e risultato a tre cifre.


Mulino Bruciato CsiAngelica Trasporti 91-67
(26-12; 48-28; 60-50)
Mulino Bruciato Csi: Grilli 16, Picciolini, Montanari 8, De Pascale 6, Conversano 2, Ranuzzi 7, Sterpi, Montano 4, Pignatti 11, Cutolo 24, Minghetti, Liburdi 13. All. Sterpi;
Angelica Trasporti: Bortolani 7, Franceschini 13, Tinti 7, Skocaj 6, Pappalardo 7, Beccari 5, Quaiotto 16, Midulla 2, Pozzati 4. All. Cinti.

Due sue due. Mulino Bruciato CSI supera in scioltezza Angelica Trasporti, conquista altri due punti e attende Kaffeina Koy’s per la vetta del girone A. Partenza decisa su tutti e due i fronti: alla tripla di Franceschini risponde Cutolo in schiacciata, servito perfettamente da Montano. A -6’11”, i due liberi di Liburdi danno il via al parziale di 12-2, che chiude la prima frazione sul 26-12. Un distacco difficile da recuperare, gestito con esperienza dai ragazzi di “Bat” Sterpi nella seconda frazione. Cutolo, in contropiede, dopo 6’04”, regala la seconda inchiodata di serata, mentre Grilli si iscrive alla gara tre, mettendo a referto la tripla del +20 (48-28) a -4” dall’intervallo. Angelica Trasporti sembra annichilita, ma a metà del terzo quarto, con la tripla di Bortolani ed un ispirato Quaiotto, piazza un parziale di 5-13, che dimezza il gap (60-50) e costringe gli “aranciogrigi” al timeout per riorganizzare le idee. Negli ultimi dieci minuti Coach Cinti chiede ai suoi di crederci: dopo 5’11” la tripla di Franceschini segna il -9 dei “verdi”, ma i suoi compagni non lo seguono e il tracollo è servito. 19-0, in 3’02”, sotto i colpi di uno scatenato Cutolo, Mvp della gara con 24 punti, che chiudono la disputa sul 91-67. I verdetti sono vicinissimi: Mulino Bruciato CSI virtualmente ai quarti di finale e Angelica Trasporti quasi fuori dal Torneo.


I Gironi e la classifica

GIRONE A
Mulino Bruciato CSI Basket Bologna 4 (2-0)
Kaffeina Koy’s 2 (1-0)
Angelica Trasporti 0 (0-2)
Art.Bo. Bv Infissi Ozzangeles 0 (0-1)
GIRONE B
Jus BO BK Banca Interprovinciale 2 (1-0);
Matteiplast Ristorante Alice 2 (1-1);
Mercanzie Squad 0 (0-1);
Team Riviera Casadei 0 (0-0)
GIRONE C
Fresk’O 2 (1-0)
Gambari Ingranaggi Car 2 (1-0)
Chalet Giardini Margherita 0 (0-1)
Orplast Supermercarti Metà 0 (0-1)
GIRONE D
#Sempreminors 4 (2-0)
Paddle Downtown 2 (1-1)
Ciaccio Casa 0 (0-1)
Hotel Cosmopolitan Belli Comodi 0 (0-1)

Il calendario del 36. Playground

MARTEDI’ 20 GIUGNO
20:15 1° TROFEO EMIL BANCA PINK: MATTEIPLAST-BSL
22:00 CIACCIO CASA-PADDLE DOWNTOWN
MERCOLEDI 21 GIUGNO
20:45 1° TROFEO EMIL BANCA PINK: LIBERTAS BOLOGNA-CAVEZZO
22:30 ORPLAST SUPERMERCATI META’-FRESK’O
GIOVEDI 22 GIUGNO
20:15 HOTEL COSMOPOLITAN BELLI COMODI-#SEMPREMINORS
22:00 FINALE 1° TROFEO EMIL BANCA PINK
LUNEDI 26 GIUGNO
20:15 CHALET GIARDINI MARGHERITA-GAMBARI INGRANAGGI CAR
22:00 MATTEIPLAST ALICE CUS BOLOGNA-MERCANZIE SQUAD
MARTEDI 27 GIUGNO
19:30 KAFFEINA KOY’S-ANGELICA TRASPORTI
21:15 MATTEIPLAST ALICE CUS BOLOGNA-JUS BANCA INTERPROVINCIALE
23:00 MULINO BRUCIATO CSI-BV INFISSI ART. BO OZZANGELES
MERCOLEDI 28 GIUGNO
20:15 #SEMPREMINORS-PADDLE DOWNTOWN
22:00 MULINO BRUCIATO CSI-ANGELICA TRASPORTI
GIOVEDI 29 GIUGNO
20:15 ORPLAST SUPERMERCATI META’-CHALET GIARDINI MARGHERITA
22:00 TEAM RIVIERA CASADEI-JUS BANCA INTERPROVINCIALE
VENERDI 30 GIUGNO
20:15 JUS BANCA INTERPROVINCIALE-MERCANZIE SQUAD
22:00 GAMBARI INGRANAGGI CAR-ORPLAST SUPERMERCATI META’
LUNEDI 3 LUGLIO
20:15 BV INFISSI ART. BO OZZANGELES-ANGELICA TRASPORTI
22:00 CIACCIO CASA-#SEMPREMINORS
MARTEDI 4 LUGLIO
20:15 MERCANZIE SQUAD-TEAM RIVIERA CASADEI
22:00 CIACCIO CASA-HOTEL COSMOPOLITAN BELLI COMODI
MERCOLEDI 5 LUGLIO
20:15 PADDLE DOWNTOWN-HOTEL COSMOPOLITAN BELLI COMODI
22:00 MATTEIPLAST ALICE CUS BOLOGNA-TEAM RIVIERA CASADEI
GIOVEDI 6 LUGLIO
20:15 FRESK’O-GAMBARI INGRANAGGI CAR
22:00 KAFFEINA KOY’S-MULINO BRUCIATO CSI
VENERDI 7 LUGLIO
20:15 BV INFISSI ART. BO OZZANGELES-KAFFEINA KOY’S
22:00 CHALET GIARDINI MARGHERITA-FRESK’O
LUNEDI 10 LUGLIO
20:00 QUARTO DI FINALE
22:00 QUARTO DI FINALE
MARTEDI 11 LUGLIO
20:00 QUARTO DI FINALE
22:00 QUARTO DI FINALE
MERCOLEDI 12 LUGLIO
20:00 SEMIFINALE
22:00 SEMIFINALE
GIOVEDI 13 LUGLIO
21:00 FINALE

[/table]

Fonte: Ufficio Stampa Playground Giardini Margherita

About The Author

Related posts