22 novembre, 2017

Paddle Downtown e Matteiplast Alice Cus Bologna ai quarti

Paddle Downtown e Matteiplast Alice Cus Bologna ai quarti

I gironi volgono al termine e, anche, l’undicesima giornata del 36esimo “Marzocchini” Playground, è stata una serata di verdetti. Nella prima sfida, Paddle Downtown ha superato, per 84-79, Hotel Cosmopolitan Belli Comodi, in un match da dentro o fuori. Per i ragazzi di ‘Billo’ Riguzzi secondo posto nel girone e qualificazione ai quarti di finale. Stesso esito per Matteiplast Alice Cus Bologna che, alle ore 22:00, ha sconfitto 81-61 i riminesi del Team Riviera Casadei e, data la quadratura e la qualità del roster, si candida come una delle favorite per la vittoria finale. Questa sera, alle ore 20:15, Fresk’O, dopo l’ottimo esordio, affronterà Gambari Ingranaggi Car; alle ore 22:00, invece, i campioni in carica di Kaffeina Koy’s se la vedranno con Mulino Bruciato, in un virtuale scontro per la vetta della classifica. Nell’intervallo fra le due gare, l’organizzazione premierà i ragazzi dell’under 18 della Virtus Bologna, freschi campioni d’Italia.

Domani sera, invece, si concluderanno i gironi e, alle ore 20:15, Bv Infissi Art. Bo., vincitori dell’Ozzangeles Playground, se la vedranno con Kaffeina Koy’s, in un match, sulla carta, senza storia; alle ore 22:00, si completerà il quadro con la gara tra Chalet Giardini Margherita e Fresk’O.


Paddle Downtown-Hotel Cosmopolitan Belli Comodi 84-79
(28-17; 50-33; 66-58)
Paddle Downtown: Sabatini 26, Buriani, Riguzzi N., Galassi 11, Saccà 13, Riguzzi F. 19, Lenti 6, Brancaleoni 2, Bergami 3, Di Rauso 4, Ricci. All. “Billo” Riguzzi.
Hotel Cosmopolitan Belli Comodi: Marinelli, Govi 8, Pulvirenti 11, Salvato 4, Masrè, Croci, Fowler, Musolesi 1, Perin 7, Lazzaro 29, Rosignoli 15, Ballardini 2. All. Comastri.

I miracoli non sempre riescono, figuratevi in due giorni consecutivi. Ebbene, in un match da dentro o fuori, Paddle Downtown supera 84-79 Hotel Cosmopolitan Belli Comodi, dopo esser giunta sul +18 a fine secondo quarto ed essersi fatta riprendere nel finale. Ai ‘celesti’ di Comastri non riesce l’impresa, avvenuta due sere fa, quando, sotto di venti punti con Ciaccio Casa, avevano impattato una partita, oramai data per persa e l’avevano spuntata dopo un supplementare. I ragazzi terribili di ‘Billo’ Riguzzi approdano, così, ai quarti e se la vedranno con la vincente del girone C. Pronti, via: Hotel Cosmopolitan è ancora negli spogliatoi e Paddle, guidata dal solito Sabatini, senza alcuna opposizione, sigla un parziale impressionante: 15-2, dopo 3’57”. Coach Comastri è costretto a chiedere il minuto: i ‘celesti’ si svegliano dal torpore ed il ‘vichingo’ Lazzaro accorcia sul -8 (19-11), a -3’51”. Paddle addomestica la reazione di Hotel Cosmopolitan e chiude il quarto, con la tripla di Saccà, sul 28-17. Filippo Riguzzi decide di entrare in partita e, con un’altra tripla, dopo 1’24”, porta i ‘bianchi’ sul +16. La reazione dei ragazzi di Comastri è affidata ai lunghi Lazzaro e Rosignoli che dominano il pitturato ed accorciano sul -10, a -2’49”. Dall’altro lato, a far impazzire i ‘celesti’ sono le incursioni e la facilità di tiro dei ‘piccoli’ Sabatini e Filippo Riguzzi e, proprio una bomba di quest’ultimo, a -39” porta i ‘bianchi’ su un rassicurante +18. E’ Rosignoli, a -25”, a fare 1/2 e a mandare le squadre al riposo sul 50-33. L’intervallo sembra aver dato linfa vitale ai ragazzi di Comastri che, dopo 2’33”, siglano un 9-0 e si riportano sul -8. Paddle non vuole correre rischi ed amministra la gara, mantenendo Hotel Cosmopolitan a distanza di sicurezza. Il gap si attesta fra i 7 e i 10 punti e la penetrazione del veneto Lazzaro chiude la frazione e manda le squadre all’ultimo riposo sul 66-58. Saccà, dopo 23”, riporta i ‘bianchi’ sul +10. L’esperto Pulvirenti dà la scossa, Lazzaro e Musolesi si riportano sul -3, a -6’51”. Gli avversari sono in bambola e Hotel Cosmopolitan, sulle ali dell’entusiasmo, si fa forza, ripensando alla serata precedente e alla grande impresa compiuta. La reazione è completata da Rosignoli, Govi e Salvato, che fissano un parziale di 12-0 e portano i ‘celesti’ al primo vantaggio, a -4’41”. Paddle esaurisce i falli e Perin, a -3’19”, allunga sul +3. Sabatini, dopo il gran vantaggio dilapidato, non ha voglia di correre rischi e mette fine ai sogni di gloria di Hotel Cosmopolitan, con un parziale 11-1 che chiude la gara e può far festeggiare i ragazzi di ‘Billo’ Riguzzi per il traguardo raggiunto.


Matteiplast Alice Cus Bologna-Team Riviera Casadei 81-61
(24-21; 38-32; 54-44)
Matteiplast Alice Cus Bologna: Brighi A. 2, Sanguinetti 17, Savio 2, Pini 2, Cacace 10, Legnani, Iattoni 12, Bartolozzi 7, Pederzini 10, Brighi L. 10, Piunti 9. All. Lolli.
Team Riviera Casadei: Lucchi, Bianchi 6, Pesaresi 11, Bernabini, Moretti 4, Myers, Aglio 6, Rinaldi N. 15, Botteghi 2, Rinaldi T. 17. All. Oppi.

Termina il girone B, il girone della morte, il più entusiasmante fino ad ora che ha regalato emozioni e soprese. Dopo Mercanzie Squad, l’altra eliminata di lusso è team Riviera Casadei, che nell’incontro da dentro o fuori, si piega alla qualità e alla determinazione di Matteiplast Alice Cus Bologna. Una vittoria meritata frutto di una grande intesa e un roster lungo, che ha permesso ampie rotazioni a coach Totta, a differenza dei riminesi, arrivati al match decisivo con la coperta corta. Palla a due e si parte: Pederzini apre le danze, Tommaso Rinaldi risponde e Sanguinetti inizia a fare il cecchino dai 7 metri e, dopo 5’29”, i “biancoblu” sono +8 (15-7). Il timeout di coach Oppi riporta i riminesi in partita, e aggrappati alle triple di Niccolò Rinaldi riescono a ridurre il gap a sole tre lunghezze (24-21), al suono della prima sirena. Il secondo quarto è molto equilibrato fino al break di 8-0, a -3’26”, aperto e chiuso da Cacace, che porta i suoi nuovamente a +8 (38-30). L’ingenuità di coach Lolli, che prende il tecnico per proteste, regala due punti a Pesaresi per chiudere sul 38-32 all’intervallo. Dopo 2’38” della terza frazione, la tripla del solito Pesaresi, porta il punteggio sul 41-37, che sveglia gli avversari: apre Bartolozzi e chiude Lorenzo Brighi, parziale di 8-2 e timeout obbligato per Team Riviera Casadei. Al suono della sirena il vantaggio è di 10 lunghezze (54-44). Restano solo dieci minuti per vincere e guadagnare il secondo posto. Sanguinetti apre le danze, Lorenzo Brighi lo segue, ed allungano fino al +15, a -7’08”. Pesaresi prova a suonare ancora una volta la carica, riuscendo a piazzare un parziale di 1-7, che a -3’11”, porta Lolli a chiedere il minuto e vedere il pareggio a soli 9 punti (70-61). Quando tutti si aspettano un finale infuocato, Matteiplast Alice Cus Bologna chiude la contesa: Piunti e Pederzini aprono e Sanguinetti, MVP della gara con 17 punti e 5 triple, chiude il parziale di 11-0 che porta al risultato finale di 81-61.


I Gironi e la classifica

GIRONE A
Mulino Bruciato CSI Basket Bologna 4 (2-0)
Kaffeina Koy’s 2 (1-0)
Angelica Trasporti 2 (1-2)
Art.Bo. Bv Infissi Ozzangeles 0 (0-2)
GIRONE B
Jus BO BK Banca Interprovinciale 6 (3-0)
Matteiplast Ristorante Alice 4 (2-1)
Team Riviera Casadei 2 (1-2)
Mercanzie Squad 0 (0-3)
GIRONE C
Orplast Supermercarti Metà 4 (2-1)
Fresk’O 2 (1-0)
Gambari Ingranaggi Car 2 (1-1)
Chalet Giardini Margherita 0 (0-2)
GIRONE D
#Sempreminors 6 (3-0)
Paddle Downtown 4 (2-1)
Hotel Cosmopolitan Belli Comodi 2 (1-2)
Ciaccio Casa 0 (0-3)

Il calendario del 36. Playground

MARTEDI’ 20 GIUGNO
20:15 1° TROFEO EMIL BANCA PINK: MATTEIPLAST-BSL
22:00 CIACCIO CASA-PADDLE DOWNTOWN
MERCOLEDI 21 GIUGNO
20:45 1° TROFEO EMIL BANCA PINK: LIBERTAS BOLOGNA-CAVEZZO
22:30 ORPLAST SUPERMERCATI META’-FRESK’O
GIOVEDI 22 GIUGNO
20:15 HOTEL COSMOPOLITAN BELLI COMODI-#SEMPREMINORS
22:00 FINALE 1° TROFEO EMIL BANCA PINK
LUNEDI 26 GIUGNO
20:15 CHALET GIARDINI MARGHERITA-GAMBARI INGRANAGGI CAR
22:00 MATTEIPLAST ALICE CUS BOLOGNA-MERCANZIE SQUAD
MARTEDI 27 GIUGNO
19:30 KAFFEINA KOY’S-ANGELICA TRASPORTI
21:15 MATTEIPLAST ALICE CUS BOLOGNA-JUS BANCA INTERPROVINCIALE
23:00 MULINO BRUCIATO CSI-BV INFISSI ART. BO OZZANGELES
MERCOLEDI 28 GIUGNO
20:15 #SEMPREMINORS-PADDLE DOWNTOWN
22:00 MULINO BRUCIATO CSI-ANGELICA TRASPORTI
GIOVEDI 29 GIUGNO
20:15 ORPLAST SUPERMERCATI META’-CHALET GIARDINI MARGHERITA
22:00 TEAM RIVIERA CASADEI-JUS BANCA INTERPROVINCIALE
VENERDI 30 GIUGNO
20:15 JUS BANCA INTERPROVINCIALE-MERCANZIE SQUAD
22:00 GAMBARI INGRANAGGI CAR-ORPLAST SUPERMERCATI META’
LUNEDI 3 LUGLIO
20:15 BV INFISSI ART. BO OZZANGELES-ANGELICA TRASPORTI
22:00 CIACCIO CASA-#SEMPREMINORS
MARTEDI 4 LUGLIO
20:15 MERCANZIE SQUAD-TEAM RIVIERA CASADEI
22:00 CIACCIO CASA-HOTEL COSMOPOLITAN BELLI COMODI
MERCOLEDI 5 LUGLIO
20:15 PADDLE DOWNTOWN-HOTEL COSMOPOLITAN BELLI COMODI
22:00 MATTEIPLAST ALICE CUS BOLOGNA-TEAM RIVIERA CASADEI
GIOVEDI 6 LUGLIO
20:15 FRESK’O-GAMBARI INGRANAGGI CAR
22:00 KAFFEINA KOY’S-MULINO BRUCIATO CSI
VENERDI 7 LUGLIO
20:15 BV INFISSI ART. BO OZZANGELES-KAFFEINA KOY’S
22:00 CHALET GIARDINI MARGHERITA-FRESK’O
LUNEDI 10 LUGLIO
20:00 QUARTO DI FINALE
22:00 QUARTO DI FINALE
MARTEDI 11 LUGLIO
20:00 QUARTO DI FINALE
22:00 QUARTO DI FINALE
MERCOLEDI 12 LUGLIO
20:00 SEMIFINALE
22:00 SEMIFINALE
GIOVEDI 13 LUGLIO
21:00 FINALE

Fonte: Ufficio Stampa Playground Giardini Margherita

About The Author

Related posts