17 ottobre, 2017

A2 Playoff – Ottavi Gara2, Boniciolli pre match Agrigento

A2 Playoff – Ottavi Gara2, Boniciolli pre match Agrigento
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna

Le parole di coach Matteo Boniciolli a poche ore dal match contro la Fortitudo Moncada Agrigento. La Fortitudo Kontatto Bologna giocherà Gara 2 degli Ottavi di Finale Playoff di Serie A2 Citroën 2016-17 in trasferta al PalaMoncada di Agrigento questa sera (mercoledì 3 maggio) alle ore 20:30 e la partita sarà trasmessa in diretta su TRC, emittente ufficiale della Fortitudo Pallacanestro sul canale 15 del digitale terrestre con la voce di Andrea Tedeschi. Inoltre si potrà guardare la partita in streaming su LNP TV Pass, oppure per chi volesse ascoltare la diretta, lo può fare sull’emittente radiofonica RadioNettuno sulle frequenze degli 97.0 mhz a Bologna con commento di Giacomo Bianchi.

Matteo Boniciolli

Se nella prima gara di playoff subisci 48 punti nel primo tempo vuol dire che una squadra c’ha capito poco. In stagione non siamo mai stati così molli: la difesa è legata a fisicità e motivazioni, la prima ce l’abbiamo, e forse le motivazioni era normale che loro le avessero. È normale che Agrigento non volesse fare come l’anno scorso, e noi non abbiamo capito il clima. Il -23 è frutto del finale, se avessimo voluto perdere con minor scarto avrei rischiato di far infortunare i titolari. Ma io sono della vecchia generazione, se il professore mi sgridava mio padre mi dava una sberla, non come oggi che i genitori se la prendono con gli insegnanti, e quindi spero che lo schiaffone ci serva. Più che arrabbiato sono infastidito dal rivedere sempre le stesse cose in campo: secondo voi in gara 1 abbiamo giocato come nel derby con la Virtus? Non c’è nulla di definitivo in questo sport e forse saremmo più arrabbiati se avessimo perso di uno, con un tiro da metà campo allo scadere. In gara 2 non giocheremo come nella prima sfida; quel che mi preoccupa, però, è che un anno che dico sempre le stesse cose”.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2

About The Author

Related posts