24 ottobre, 2017

A2 Playoff – Quarti Gara1, Pillastrini pre match Fortitudo

Le parole di coach Stefano Pillastrini alla vigilia dal match contro la Fortitudo Kontatto Bologna. La sua De’ Longhi Treviso giocherà Gara 1 dei Quarti di Finale Playoff di Serie A2 Citroën 2016-17 in casa al PalaVerde (Treviso) lunedì 15 maggio alle ore 18:00. La diretta di Gara1 su LNP TV in video streaming su abbonamento, diretta radiofonica su BluRadioVeneto (88.7 e 94.6 mhz) e infine aggiornamenti sulle pagine social di Facebook e Twitter Treviso Basket.

Stefano Pillastrini

La Fortitudo è una squadra fortissima, che sul mercato ha fatto grandi cose andando a prendere giocatori di grande spessore come è capitato anche recentemente con Cinciarini. Hanno giocatori fortissimi, ma noi non siamo da meno. La nostra è stata una filosofia diversa, abbiamo puntato nella crescita del gruppo e dei singoli giocatori in questi anni, e siamo arrivati al livello più alto, non ci sentiamo sfavoriti, anzi. Noi come loro siamo partiti per andare fino in fondo a questo campionato e abbiamo tutte le possibilità di passare il turno. Ok, loro sono forti, hanno esperienza, profondità, e top players per la A2, ma anche la mia squadra ha giocatori di altissimo livello, cresciuti qui in questi anni fino a diventare dei big, possiamo giocarcela alla pari con tutte le squadre che come noi ambiscono a vincere questo campionato”.

La squadra ha raggiunto il massimo della condizione per i play off, come da programmi
“Si, siamo ai play off dopo aver lavorato tutto l’anno per arrivare a questo punto al top della condizione tecnica e fisica. I risultati del primo turno e il gioco della squadra in questo periodo dimostrano che siamo arrivati ai play off in grande forma, sia sul piano della qualità del gioco sia della condizione fisica. E’ quello che volevamo dall’inizio e sono soddisfatto del lavoro fatto fin qui, ma ora viene il bello. Vogliamo fare un grande finale di stagione, il primo turno è stato confortante in questo senso e ora in questa sfida con Bologna vogliamo alzare ancora il nostro livello di gioco e di intensità per passare il turno”.

Una serie dove sarà importante il fattore campo
“Come sempre nei play off proteggere il proprio campo è importantissimo, e sotto questo profilo noi possiamo contare su quello che senza dubbi è il miglior pubblico d’Italia”.


Fonte: Ufficio Stampa Treviso Basket (www.trevisobasket.it)

About The Author

Related posts