11 dicembre, 2017

Boniciolli sul post di ieri sera: “era solo cazzeggio serale”…

Boniciolli sul post di ieri sera: “era solo cazzeggio serale”…
Photo Credit To Fabio Pozzati / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna

Tutto è cominciato poco dopo il termine della partita che ha visto perdere la Virtus in casa contro Ferrara con un tiro scoccato dopo la sirena da Cortese, quando il coach della Fortitudo Kontatto ha pubblicato un post sulla sua pagina Facebook che ha fatto molto discutere e arrabbiare i tifosi bianconeri. Ecco allora puntuale Matteo Boniciolli che spiega il significato del suo post “Sti canestri a tempo scaduto” che si può leggere on line sul sito di Repubblica Bologna.

Le parole del coach

Mi spiace se qualcuno si è arrabbiato, il mio era un cazzeggio serale e una, forse provinciale, soddisfazione nel vedere che condividiamo con altri decisioni che penalizzano. Tanto che il primo a capire lo spirito e a sorriderne è stato Ramagli. Mi ha detto che il post l’ha fatto sorridere e gli ha fatto passare la rabbia per la partita. In un periodo in cui abbiamo subìto tanti arbitraggi negativi, era un modo per sorridere nel vedere che anche altri perdono per un errore evidente, come capitò a noi nel derby. Ma senza polemica, la Virtus vinse meritatamente”.

Inevitabili comunque le reazioni dei tifosi banconeri sui social che hanno preso la cosa come offensiva. “Mi spiace, ma non si può vivere col pensiero che ogni cosa detta sarà interpretata in un altro modo da chi cova rancore”.

About The Author

Related posts