23 luglio, 2018

Festa Fortitudo, il regalo è Piazza

Festa Fortitudo, il regalo è Piazza

Continuano i festeggiamenti per la promozione in casa Fortitudo. Ieri pomeriggio la squadra è stata ricevuta nel cortile di Palazzo d’Accursio dal sindaco Virginio Merola, al quale il capitano Davide Lamma ha regalato una maglia della Fortitudo con il numero 1 e il nome sulla schiena. In serata c’è poi stata la festa al PalaDozza davanti a circa 2000 tifosi che ha di fatto chiuso la stagione. Matteo Boniciolli è già da tempo al lavoro sulla prossima per la costruzione della squadra, che per 6/10 dovrebbe rimanere inalterata a quella che ha conquistato la promozione dalla A2. La prima novità dovrebbe essere Alessandro Piazza, play di scuola biancoblù quest’anno ad Agrigento: sarà lui l’erede di Lamma (nei prossimi giorni l’annuncio del ritiro e del passaggio dietro la scrivania probabilmente nel ruolo di ds) in regia e la trattativa è veramente a un passo dalla chiusura. L’ala americana nelle intenzioni di Boniciolli sarà C.J. Williams, nell’ultima stagione a Pistoia: l’esterno ha preso una decina di giorni, ma l’offerta della Fortitudo è molto buona e c’è ottimismo. Si deve invece lavorare molto sul fronte Cusin, una trattativa non facile. Se non dovesse andare a buon fine, Boniciolli cercherà un pivot americano, altrimenti terrà nel taschino un posto da straniero da utilizzare nel corso della stagione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts