24 aprile, 2018

Forlì-Fortitudo Bologna: la presentazione LNP

Forlì-Fortitudo Bologna: la presentazione LNP

UNIEURO FORLÌ-CONSULTINVEST FORTITUDO BOLOGNA
Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: domenica 25 marzo, 18.00
Arbitri: Ursi, Pecorella, Callea
Andata: 73-75
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2IySwiS


Qui Forlì

Giorgio Valli (coach)
Siamo alla ricerca dei due punti, le grandi squadre danno maggiori stimoli e concentrazione. Tre mesi e mezzo fa giocammo una grande partita che purtroppo non bastò, ci riproviamo domenica davanti ai nostri tifosi. Cercheremo di fare una grande gara. Peccato per il divieto di vendita ai biglietti per i residenti a Bologna: verrà a mancare una parte importante di questo sport. Mi auguro che in futuro i derby possano essere visti dal numero maggiore possibile di tifosi”.

Yuval Naimy (playmaker)
Di sicuro sento l’importanza della partita, soprattutto per i nostri tifosi. Quando giocavo in Israele a Gerusalemme contro il Maccabi la situazione era la stessa. Ci dicono che l’Arena sarà piena, vogliamo far felici i nostri tifosi: vedranno una squadra che metterà in campo tutto quello che ha. All’andata la loro fisicità ci fu superiore nell’ultimo quarto, altrimenti avremmo vinto. Giochiamo meglio in casa, questo ci dà fiducia per le prossime due partite”.

Note
Ancora assente Davide Bonacini, il resto del gruppo è a disposizione di coach Valli. Match Sponsor è Luxury Living, presenti all’Unieuro Arena i bambini delle scuole elementari che hanno partecipato al progetto “Scuole a Palazzo”. Negli intervalli show della Scuola Danza “Explodance”. 
Media
L’incontro sarà trasmesso in streaming su LNP TV. Aggiornamenti sulle pagine Facebook e Instagram della società.


Qui Fortitudo Bologna

Luca Gandini (centro)
La partita di Forlì sarà molto delicata perchè dovremo cercare in tutti i modi di riprendere subito la nostra marcia dopo le due sconfitte consecutive che abbiamo subito. Forlì in casa è squadra temibilissima, ha battuto anche Trieste e Montegranaro e gioca una pallacanestro spumeggiante. Mi dispiace tanto che non potranno esserci i nostri tifosi sugli spalti, poichè si tratta di un derby sempre molto sentito, che costituirà un ulteriore elemento al quale dovremo prestare molta attenzione. Non dobbiamo porci limiti perchè la nostra rimane una squadra molto competitiva ma dobbiamo anche avere l’umiltà di guardare dentro noi stessi per capire dove si può migliorare rispetto alle ultime partite. Credo, comunque, che ci siano tanti motivi per continuare a ragionare in maniera positiva. Tra Ravenna e Treviso abbiamo perso per minimi dettagli che, una volta sistemati, ci potranno consentire di tornare a percorrere la miglior via possibile in vista dei playoff”.

Note
Squadra al completo, un giocatore senior non sarà a referto per via del turnover.

Media
Diretta streaming su LNP TV Pass.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

About The Author

Related posts