21 novembre, 2017

Fortitudo, a Ferrara arriva la terza vittoria

Fortitudo, a Ferrara arriva la terza vittoria
Photo Credit To Fabio Pozzati / Fortitudo Pallacanestro Bologna

La Fortitudo cala il tris. Tre vittorie, in altrettante gara per la squadra di Boniciolli. Dopo Udine e Jesi si arrende anche Ferrara. Dopo i primi minuti, sul filo dell’equilibrio, la Fortitudo trova punti importanti da Fultz e Bryan. Sono proprio due falli e canestro del play e del lungo a creare il primo mini break. A cavallo dei primi due quarti. Il più sette della Fortitudo, però, dura poco. È un 6-0 di Ferraraa riportare avanti i padroni di casa. E a costringere Boniciolli al timeout (37-35). Il tutto, prima che una tripla di Legionmetta due possessi pieni tra le due squadre prima dell’intervallo lungo. A tenere lì Ferrara, ci pensa il solito Cortese. Ad inizio terzo quarto, i sette punti dei padroni di casa portano tutti la sua firma. Ma è quello il quarto in cui la Fortitudo prova a dare la spallata decisiva al match. Gli uomini di Boniciolli arrivano a toccare la doppia cifra di vantaggio (52-63). I padroni di casa, però, trovano le energie per rientrare ancora. Rush porta la gara sul 64-69 con un facile sottomano, complice un’azione nella quale la difesa biancoblu non è esente da colpe. Sul 65-69, gli arbitri fischiano tecnico a Boniciolli. Una chiamata che rischia di complicare le cose. Ma così non è. Hall sbaglia il libero e la squadra di Martelossi non trova punti neanche nel possesso successivo. Dall’altra, Mancinelli e Italiano puniscono dalla lunga. È 65-75 a poco meno di 8′ dalla fine. Non bastano neanche le giocate di Amici a chiuderla (prima una tripla, poi un fallo e canestro). Questo, perché Rush trova 5 punti pesanti. Sua la tripla dell’83-85 a a 46” dalla fine. A mettere il punto esclamativo sulla terza vittoria sono due giri in lunetta. Prima Mancinelli e poi McCamey. Finisce 85-91.

Kleb Ferrara-Fortitudo Consultinvest Bologna 85-91
Parziali: 1/4 19-23 (19-23) – 2/4 22-24 (41-47) – 3/4 23-22 (64-69) – 4/4 21-22 (85-91)
Kleb Ferrara: Venuto (7); Cortese (25); Hall (16); Moreno (0); Molinaro (6); Panni (4); Rush (22); Fantoni (5); Patrocini (n.e.); Carella (n.e.). All. Martelossi.
Kontatto Fortitudo Bologna: Cinciarini (8), Pini (6), Italiano (7), Legion (7), Mc Camey (12), Mancinelli (20), Amici (15), Fultz (10), Montanari (0), Pederzoli (n.e.), Murabito (n.e.). All. Boniciolli.
Tiri dal campo: Ferrara 25/36 da due (69%) – 6/31 da tre (19%), Bologna 21/43 da due (49%) – 9/16 da tre (56%).
Tiri liberi: Ferrara 17/28 (61%), Bologna 22/27 (81%).
Rimbalzi: Ferrara 33 (10 off.), Bologna 39 (8 off.).
Assist: Ferrara 20, Bologna 14.
Palle recuperate: Ferrara 5, Bologna 1.
Palle perse: Ferrara 5, Bologna 10.

Per gentile concessione di Andrea Bonomo e www.1000cuorirossoblu.it 

About The Author

Related posts