23 settembre, 2018

Fortitudo, finalmente al PalaDozza

Fortitudo, finalmente al PalaDozza

Finalmente a casa. Dopo due turni giocati a Rimini al 105 Stadium la Fortitudo domenica 1 novembre tornerà a giocare al PalaDozza contro l’Europromotion Legnano fresca fresca dal successo contro Verona. Coach Ferrari ha un roster equilibrato e può contare su rotazioni più o meno su tutti i giocatori a disposizione, ma i più insidiosi sono Frassineti con la sua esperienza e gli americani Raivio e Aj Pacher.
I biancoblù, reduci dalla brutta sconfitta di domenica scorsa contro Trieste a dovranno invertire la tendenza.
In occasione della prima “in casa” la Fortitudo vedrà finalmente esordire dopo uno stop per problemi fisici che lo hanno tenuto fuori in questo primo scorcio di campionato, Ed Daniel (ben sostituito da un Ivica Radic con ottime percentuali, il centro croato tra l’altro chiuso il contratto con i biancoblù ha subito trovato casa al Benfica).
Le parole che l’ala-pivot statunitense ha rilasciato alla vigilia del suo esordio ufficiale in maglia Eternedile:
Finalmente in campo! Mi sono allenato al meglio per recuperare dai problemi fisici e darò da subito il massimo. Cercherò di fornire il mio contributo a rimbalzo e in difesa per poi riuscire a correre più facilmente nella metacampo offensiva. Dobbiamo ragionare gara per gara, senza esaltare troppo le vittorie e avvilirci dopo le sconfitte, anche brutte come quella di Trieste. La maggior parte delle squadre in serie A2 è molto più aggressiva ed intensa rispetto a quelle che ho affrontato l’anno scorso in serie A. In ogni caso, mi sento carico: i tifosi della Fortitudo si preparino a vedere schiacciate, energia ed intensità, Cercherò di esaltarli”.
Fortitudo-Legnano si gioca domenica 1 novembre alle ore 20:00 al PalaDozza.
Diretta su Nettuno TV, Radio Nettuno e in streaming su LNP TV Pass.

Parole di Ed Daniel, fonte: www.fortitudo.it

About The Author