19 novembre, 2017

Fortitudo: Flowers è l’alternativa a Williams

Fortitudo: Flowers è l’alternativa a Williams

La Fortitudo non vuole aspettare ulteriormente una risposta da C.J. Williams e ha pronto un piano B. L’esterno ex Pistoia ha sul tavolo un’offerta che nessuna squadra di A ha pareggiato, ma la wild card in Eurocup assegnata a Brindisi ha complicato le cose per la Effe. Williams ha infatti atteso di capire se c’era uno spiraglio per giocare in una coppa europea e a questo punto potrebbe accettare la proposta dei pugliesi anche se meno remunerativa. A questo punto, Matteo Boniciolli potrebbe decidere di aspettare un mese e andare sul mercato ad agosto quando i soldi offerti oggi avrebbero un peso maggiore, oppure virare su un altro esterno già individuato.

Si tratta di Jonte Flowers, trentenne americano che nelle ultime due stagioni ha giocato in Romania al Ploiesti vincendo due campionato. Nell’ultima annata ha viaggiato a 14 punti, 5,3 rimbalzi e 2,9 assist di media con il 36% da tre nella lega rumena, mentre in Eurocup ha prodotto 7,8 punti, con 3,5 rimbalzi, 2,1 assist e il 41% dall’arco. Intanto continua a tenere banco il caso Lestini, con l’ala abruzzese che deciderà a fine settimana cosa fare. Le valutazioni in corso sono legate soprattutto all’aspetto extra basket dopo la pesante contestazione di cui è oggetto da parte di una frangia del pubblico biancoblù. Dovesse sfumare il suo ingaggio, la Fortitudo andrebbe su Francesco Quaglia, già con la Effe nell’anno di A Dilettanti nel 2010.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts