24 maggio, 2018

Fortitudo, la conferenza stampa di Pozzecco post match Mantova

Le parole del coach della Consultinvest Fortitudo Bologna Gianmarco Pozzecco, al termine del match giocato in trasferta (PalaBam di Mantovacontro la Dinamica Generale Mantova (nella trascrizione realizzata da Andrea Bonomo e nel video di Valentino Orsini per www.1000cuorirossoblu.it), partita che ha visto la sua Fortitudo uscire con una sconfitta col risultato di 83-80, per quella che è stata la 30. Giornata di Campionato (15. di ritorno) di Serie A2 OldWildWest Girone Est ultima di Regular Season.

Faccio i complimenti a Mantova. Ha giocato una grande gara ed è giusto rendergli merito. I tre giocatori che hanno lavorato meglio si sono visti. Sono i tre lunghi Chillo, Pini e Gandini. E sono giustificati. Dobbiamo giocare una pallacanestro diversa, soprattutto in difesa. Dobbiamo imporre la nostra fisicità. Se non riusciremo a farlo andremo fuori ai playoff. Quella di Amici è stata un’assenza importante. Lui in campo dà sempre il 100%. È la mentalità con cui tutti dovremmo giocare. Rosselli ha disputato buone gare da quando sono arrivato. È un giocatore di alto livello e giocherà meglio di come ha fatto oggi. Legion? Non cambierei questi giocatori con nessuno. Se l’hanno mandato via, evidentemente non funzionava. In situazioni del genere, quando giochi contro la tua ex squadra, o fai schifo o fai una partita del genere”.


Fonte: Per gentile concessione di Andrea Bonomo (testi) e Valentino Orsini (video) per www.1000cuorirossoblu.it

About The Author

Related posts