17 febbraio, 2018

La Fortitudo ora c’è

La Fortitudo ora c’è

Ci sono sette squadre in due punti, dopo l’undicesima giornata. L’ex capolista Orzinuovi viene raggiunta in vetta da Cento, Fortitudo (foto www.fortitudobologna.it) e Montichiari, e a seguire ci sono tre compagini a quota 14. In fondo, la musica non cambia con la povera Trieste che rimane a 0.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA – Il successo sul campo della capolista assegna di diritto il titolo di squadra della settimana alla Fortitudo. I biancoblù sono stati concentrati e determinati per tutti i quaranta minuti, sono riusciti a controllare la gara e portare a casa un risultato che avrà fatto sicuramente piacere anche ad altri.

LA SORPRESA – Sorpresa fino ad un certo punto, visto che Cento è stata costruita con il chiaro intento di fare la voce grossa in questo campionato. Dopo la sconfitta contro la Fortitudo, i biancorossi hanno vinto 5 delle ultime 6 partite e, con il successo di sabato, sono riusciti a raggiungere il primo posto. Un cammino importante, per una squadra che non si vuole certo fermare.

LA DELUSIONE – Non tanto per la posizione di classifica che occupa (secondo posto in compagnia di altre tre squadre), ma per le aspettative di inizio stagione e per come era partita: Udine è calata vistosamente e domenica ha perso il big-match contro Montichiari. Nelle ultime quattro partite ha vinto solamente a Pordenone e dopo essere stata in vetta ad inizio campionato, sta perdendo terreno settimana dopo settimana.

MVP DI GIORNATA – Giuliano Samoggia gioca una partita clamorosa nella quale segna 33 punti e raccoglie 6 rimbalzi. Ma a Cento, Donato Cutolo non è da meno: l’ex BBB segna 26 punti (8/12 dal campo, 6/6 ai liberi), raccoglie 9 rimbalzi e distribuisce 5 assist; nella vittoria contro Desio, c’è tanto del suo operato.

LA FORTITUDO – La Fortitudo va a vincere in casa della capolista e si conferma una delle migliori squadre del campionato. Dopo la sconfitta casalinga contro Udine, sono arrivate quattro vittorie consecutive che hanno proiettato i biancoblù in vetta. Ora verrà il difficile, ovvero consolidare la prima posizione col passare delle settimane.

LA CLASSIFICA – Montichiari, Fortitudo, Cento, Pordenone 16, Udine, Pordenone, Urania Milano 14, Lecco, Crema 10, Bergamo, Lugo 8, Arzignano, Costa Volpino, Desio 4, Trieste 0.

Giacomo Bianchi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts