24 maggio, 2018

La Fortitudo ora attende la risposta di Cusin

La Fortitudo ora attende la risposta di Cusin

Il Consiglio di Amministrazione avvenuto ieri, ha dato esito positivo e l’ok dei soci per accontentare quelle che erano le richieste fatte da Marco Cusin per vestire la maglia biancoblù, come riporta anche questa mattina sul “Corriere dello Sport-Stadio” Damiano Montanari con la dichiarazione del presidente Gianluca MuratoriAspettiamo Cusin a Bologna. Ma decida in fretta”. A questo punto la palla passa al centro di Pordenone, il ragazzo classe 198 impegnato con la Nazionale di Ettore Messina, sta prendendo in considerazione e di conseguenza valutando tutte le offerte che a oggi ha ricevuto da Avellino, con cui ha concluso la sua esperienza al termine della stagione, Brescia molto aggressiva ad aggiudicarsi il giocatore, Cantù e anche Virtus Bologna.

Fondamentale il main sponsor

Alla voce main sponsor ieri si è discusso sulle opzioni possibili, si fanno i nomi di LavoroPiù (che collabora già da tempo con la società biancoblù), della Consultinvest ed infine della Berni che detiene anche, tra gli altri, il marchio Condiriso. Inutile dire che il main sponsor sarà indispensabile per portare a termine quella che sarà l’operazione che dovrebbe portare Marco Cusin in Fortitudo.
La prossima settimana infine ci sarà il passaggio delle quote societarie biancoblù verso la Fondazione con il conseguente rinnovo delle cariche.

About The Author

Related posts