17 ottobre, 2017

La Fortitudo torna alla vittoria a Jesi

La Fortitudo torna alla vittoria a Jesi
Photo Credit To Fabio Pozzati / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna

Piacendo oppure no, esteticamente non realizzando capolavori, fatto sta che la Fortitudo torna ai 2 punti e lo fa su un campo dove non è poi così facile uscirne indenni.
73-79 in terra marchigiana per gli uomini di Boniciolli che vincono una vera e propria battaglia riuscendo, dopo tanto tempo, a ridimostrare grinta, voglia e carattere di riassegnare il successo ai pois biancoblu.

Inizio positivo con Nikolic titolare e la coppia Mancinelli-Ruzzier a disturbare la retroguardia marchigiana. Shock con un 6-0 di parziale Jesino a metà primo periodo facendo riecheggiare al PalaTriccoli i fantasmi, specialmente dietro, di Treviso. Garanzie tante in attacco però alla prima sirena il risultato è 21-17. Davis spaventa Boniciolli e compagnia e dalla distanza allunga ulteriormente il vantaggio dei padroni di casa.
Ruzzier inizia lo show personale in regia e con le finalizzazioni di Knox riportano in scia Bologna che nel giro di pochi minuti ribalta completamente la situazione. 37-39 a metà.

La difesa bolognese sale di ritmo ma Bowers allo stesso tempo inizia a far male con continuità e gli ospiti non riescono in nessun modo ad uccidere la partita. Avanti di due la F con dieci primi da giocare. L’ultimo quarto è da cardiopalma con la Kontatto che sembra una volta per tutte aver chiuso il match ma il più 9 di Nikolic a 90″ dalla fine è solo un illusione. L’Aurora riapre incredibilmente la partita rosicando 7 lunghezze in un giro di orologio. Candi spezza l’ultima azione d’attacco Jesina. E in lunetta chiude finalmente la partita. Vince la Fortitudo, ci voleva.

Aurora Basket Jesi-Kontatto Fortitudo Bologna 73-79
Parziali: 1/4 21-17 (21-17) – 2/4 16-22 (37-39) – 3/4 17-17 (54-56) – 4/4 19-23 (73-79)
Aurora Basket Jesi: Davis (24); Bowers (27); Benevelli (12); Maganza (7); Battisti (3); Alessandri (0); Janalidze (0); Picarelli (0); Scali (n.e.); Moretti (n.e.); Vita Sadi (n.e.); Mentonelli (n.e.). All. Cagnazzo.
Kontatto Fortitudo Bologna: Candi (14); Mancinelli (21); Knox (14); Raucci (6); Campogrande (n.e.); Montano (7); Italiano (0); Gandini (3); Ruzzier (6); Costanzelli (n.e.); Di Poce (n.e.); Nikolic (8). All. Boniciolli.
Tiri dal campo: Jesi 10/25 da due (40%) – 13/30 da tre (43%), Bologna 24/37 da due (65%) – 4/22 da tre (18%).
Tiri liberi: Jesi 14/20 (70%), Bologna 19/21 (90%).
Rimbalzi: Jesi 23 (4 off.), Bologna 37 (9 off.).
Assist: Jesi 19, Bologna 12.
Palle recuperate: Jesi 4, Bologna 5.
Palle perse: Jesi 10, Bologna 15.
Falli subiti: Jesi 20, Bologna 17.
Arbitri: E. Bartoli, Bonfante, Maffei.

About The Author

Related posts