22 settembre, 2018

La Fortitudo torna alla vittoria con Piacenza

La Fortitudo torna alla vittoria con Piacenza
Photo Credit To Fabio Pozzati / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna

La squadra di Andreazza comincia la sfida come peggio non potrebbe. Piacenza, infatti, riesce a segnare solo cinque punti in sette minuti. E se a questo si aggiungono i rimbalzi concessi alla Effe, ecco spiegato il più dieci a poco meno di tre minuti dal primo mini intervallo. Eppure, gli ospiti riescono a rientrare dalla doppia cifra di svantaggio. Lo fanno grazie alle triple di Infante e Raspino. Dopo aver chiuso sopra di un solo possesso, al primo mini intervallo, la Fortitudo prova di nuovo a piazzare il break. Lo fa, all’inizio di un secondo quarto che la vede tornare a più dieci. Poi è Legion, con quattro punti, consecutivi a tenere a distanza gli ospiti e a permettere ai biancoblù di chiudere sopra di otto all’intervallo lungo.

All’uscita dagli spogliatoi, sono le triple di Raucci e Mancinelli a far scappare via la squadra di Boniciolli. Oltre a queste giocate, sale in cattedra anche Luca Gandini. Il lungo in maglia biancoblù trova cinque punti consecutivi e porta la gara sul 55-42. È nel terzo quarto che la squadra di Boniciolli costruisce il vantaggio che porta l’inerzia tutta dalla sua parte. Piacenza si affida ai canestri di Raspino, e del solito Hasbrouck, per provare a rientrare ancora una volta. A 4′ dalla fine, il tabellone recita 73-62. È un parziale di 0-4 degli ospiti a costringere Boniciolli al timeout. Ma alla fine, ci pensa Italiano a chiudere i conti. È il suo canestro a togliere le castagne dal fuoco e a regalare due punti importanti.

Kontatto Fortitudo Bologna-Assigeco Piacenza 75-66
Parziali: 1/4 19-16 (19-16) – 2/4 22-17 (42-33) – 3/4 26-21 (68-54) – 4/4 8-12 (75-66)
Kontatto Fortitudo Bologna: Mancinelli (10); Candi (6); Knox (11); Legion (14); Raucci (5); Ruzzier (5); Montano (0); Italiano (13); Gandini (11); Marchetti (0); Costanzelli (n.e.); Campogrande (0). All. Boniciolli.
Assigeco Piacenza: Raspino (13); Formenti (9); De Nicolao (4); Hasbrouck (21); Infante (9); Dincic (3); Persico (n.e.); Gaadoudi (n.e.); Zucchi (n.e.); Costa (0); Borsato (0); Biruta (7). All. Andreazza.
Tiri dal campo: Bologna 21/38 da due (55%) – 7/21 da tre (33%), Piacenza 13/27 da due (42%) – 12/27 da tre (43%).
Tiri liberi: Bologna 12/13 (92%), Piacenza 4/8 (50%).
Rimbalzi: Bologna 35 (7 off.), Piacenza 30 (7 off.).
Assist: Bologna 16, Piacenza 18.
Palle recuperate: Bologna 8, Piacenza 5.
Palle perse: Bologna 15, Piacenza 17.
Falli subiti: Bologna 14, Piacenza 16.
Arbitri: Ciaglia, Raimondo, Capurro.

Per gentile concessione di Andrea Bonomo e www.1000cuorirossoblu.it

About The Author

Related posts