18 ottobre, 2017

LNP presenta la partita di questa sera Ferrara-Fortitudo Bologna

LNP presenta la partita di questa sera Ferrara-Fortitudo Bologna

Sul sito della Lega Nazionale Pallacanestro Guido Cappella (
Area Comunicazione LNP) presenta la partita che è il primo anticipo della 9. giornata di Serie A2 Citroën nel Girone Est è il derby emiliano del Pala Hilton Pharma tra Bondi Ferrara e Kontatto Fortitudo Bologna. Estensi a 8 punti in classifica, reduci da due sconfitte, a Treviso e in casa con un’altra corregionale, Ravenna; Fortitudo a 10 che per la prima volta in stagione è riuscita a vincere due incontri consecutivi, a Jesi e tra le mura amiche del PalaDozza contro Forlì. Grande attesa per questo incontro: il Palasport ferrarese si annuncia esaurito, con un grande seguito di tifosi da Bologna.

Fortitudo Bologna

La Kontatto ha inserito da due gare Mitja Nikolic, guardia-ala slovena chiamata a sostituire Chris Roberts, accasatosi a Pistoia in Serie A. L’ex Olimpia Lubiana ha medie di 10.5 punti con 6 rimbalzi e si è mostrato incisivo nell’ultima vittoria con Forlì. Miglior realizzatore dei biancoblù è l’altro straniero, il centro Usa Justin Knox, che segna 14.8 punti con 6.9 rimbalzi; Leonardo Candi sta vivendo una grande crescita, specie sul piano realizzativo (14.0 punti in 30.4 minuti rispetto ai 7.5 punti in 20.9 minuti della stagione scorsa).

La difesa di Davide Raucci, spesso chiamato a marcare il miglior giocatore avversario, e l’esperienza del capitano Stefano Mancinelli (13.0 punti, 5.5 rimbalzi e 3.0 assist di media) completano il quintetto. Coach Matteo Boniciolli concede ampio spazio agli uomini della panchina, a partire dal regista Michele Ruzzier (2.8 assist a gara), per proseguire con Luca Campogrande e Matteo Montano (9.9 punti a gara) nel reparto esterni. Nazzareno Italiano e Luca Gandini cambiano i lunghi biancoblù dando un importante contributo difensivo e a rimbalzo.

Bondi Ferrara

La Bondi è allenata da Tony Trullo, tornato in estate sulla panchina ferrarese, già occupata con successo in passato (promozione in Legadue con il Basket Club nel 2000-01). Il cammino dei biancoazzurri è stato finora a strappi: due sconfitte iniziali, quattro successi in seguito, tra cui quello prestigioso contro la Virtus Bologna al supplementare, prima degli ultimi due ko.

Play titolare è l’italo-cubano Yankiel Moreno, dotato di grande inventiva ed energia (terzo miglior assist man del girone Est a 5.5 di media, ai quali aggiunge 8.1 punti). Riccardo Cortese, ex di giornata (giovanili Fortitudo dal 2003 al 2005, con presenze anche in prima squadra), garantisce atletismo e punti in attacco (15.1 punti e 7.5 rimbalzi). I due Usa occupano le posizioni di ala, con Terrence Roderick, reduce da una grande stagione ad Agropoli (per lui 17.4 punti, 7 rimbalzi e 3.6 assist), e l’ex Capo d’Orlando Laurence Bowers (17.9 punti e 7.6 rimbalzi, rientrato da poco da un infortunio al muscolo tendineo della gamba sinistra).

Centro titolare è Francesco Pellegrino, 210 centimetri, proveniente da Barcellona (medie di 10.5 punti e 5.4 rimbalzi). La panchina è composta dal play italo-argentino Matias Ibarra (match-winner a Imola con una tripla decisiva), dalla guardia classe ’96 Martino Mastellari (48% da 3 punti) e dal centro Mattia Soloperto, capitano, anch’egli con un passato in Fortitudo.

DOVE: Pala Hilton Pharma, Ferrara
QUANDO: Venerdì 25 novembre
PALLA A DUE: 20:30
ARBITRI: Moretti, Pierantozzi, Maschio
COSI’ SU SKY SPORT: Diretta venerdì 25 dalle 20:25 su Sky Sport 3 HD (203), telecronista Paolo Redi.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)

About The Author

Related posts