11 dicembre, 2017

LNP presenta la partita Forlì-Fortitudo

LNP presenta la partita Forlì-Fortitudo
Photo Credit To Fabio Pozzati / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna

Sul sito della Lega Nazionale Pallacanestro Guido Cappella (
Area Comunicazione LNP) presenta la 23. giornata di Serie A2 Citroën sugli schermi di Sky Sport HD dove si affrontano nel derby emiliano-romagnolo l’Unieuro Forlì e la Kontatto Fortitudo Bologna. I biancorossi di casa sono sul fondo della classifica a quota 8, con una striscia perdente di 12 sconfitte consecutive, le ultime quattro tutte in volata. La Fortitudo, quinta a 26 punti, è reduce da due vittorie interne in fila, su Mantova e Jesi, dopo il ko sul filo di lana nell’ultima trasferta a Trieste.

Unieuro Forlì

L’Unieuro è allenata da inizio 2017 da Giorgio Valli, che è subentrato a Luigi Garelli. L’ex tecnico della Virtus Bologna non ha ancora conquistato successi sulla panchina forlivese, anche se come detto le ultime quattro gare sono finite tutte con scarti entro i 5 punti: tre trasferte consecutive, a Treviso, Udine e Roseto, quest’ultima finita al supplementare, prima della gara interna con Trieste, perduta anch’essa di 4 punti dopo aver a lungo condotto.

Il mercato di riparazione ha portato parecchie novità in casa forlivese, che accanto al capitano Michele Ferri, confermato in cabina di regia (5.5 punti a gara), presenta la guardia Usa Melvin Johnson, nella prima parte di stagione a Varese (Serie A), ingaggiata in sostituzione dell’infortunato Wayne Blackshear e finora capace di 20.7 punti nelle prime tre gare in maglia Unieuro. Altro esterno è Ogooluwa Adegboye, nigeriano di passaporto britannico, già visto in Italia a Caserta, Cremona e Reggio Calabria, con possibilità di giocare in più ruoli. In due partite ha realizzato 18.5 punti con 4 rimbalzi e 3 assist.

Fresche novità anche nel settore lunghi, con Riccardo Castelli, acquisito da Udine (9 punti, 4 rimbalzi e 3 recuperi al debutto con Trieste) e il centro italo-americano Ryan Amoroso, ex Imola, Corato e Mantova (10.5 punti e 7.5 rimbalzi nelle prime due uscite). Esce dalla panchina Davide Bonacini (4.4 punti e 1.5 rimbalzi di media), mentre Davide Reati, assente nelle ultime settimane per problemi al polso destro, potrebbe rientrare contro la Fortitudo.

L’ex Tortona, arrivato a dicembre, garantisce 8.1 punti di media nelle 7 gare disputate. Completano le rotazioni Simone Pierich, classe ’81 finora limitato da diversi infortuni, il centro Paolo Rotondo (7.3 punti e 4.5 rimbalzi a gara) e il giovane italo-senegalese Iba Koitè Thiam, classe ’98, 18 minuti di media nelle ultime due uscite e in doppio tesseramento con Lugo (Serie C Gold Emilia Romagna).

Fortitudo Kontatto Bologna

La Kontatto ha avuto ottime cose dai suoi due Usa Alex Legion e Justin Knox nelle ultime due gare con Mantova e Jesi, entrambe disputate al PalaDozza e vinte dalla squadra biancoblù. Per Knox 22.5 punti e 8.5 rimbalzi di media nelle due partite, per l’esterno arrivato a fine gennaio da Reggio Calabria 22 punti contro Jesi. La gara con i marchigiani ha visto ottime prove anche di Matteo Montano, 16 punti in 20 minuti, e Nazzareno Italiano, che ha chiuso con 12 punti, 5 rimbalzi e 4 assist.

Dopo la gara di Forlì gli uomini di coach Matteo Boniciolli, che hanno vinto 4 degli ultimi 5 incontri, partiranno per Trapani per un mini-ritiro di 5 giorni, utilizzando la sosta del campionato per la LNP Coppa Italia, disputando anche un’amichevole con la Lighthouse sabato 4 marzo. E’ da notare recentemente il calo della produzione offensiva per Leonardo Candi, che con l’arrivo di Legion ha un ruolo maggiore di gestione del gioco piuttosto che di prima punta: il regista classe ’97 non va in doppia cifra dal derby del 6 gennaio con la Virtus, dove fu tra i protagonisti con 13 punti. Per lui nelle ultime 6 gare medie di 5.3 punti e 3.3 assist a uscita.

Come finì l’andata

La gara di andata (8. giornata, 20 novembre) vide il successo casalingo della Kontatto al PalaDozza 73-65, dopo una gara piuttosto equilibrata anche se condotta per la maggior parte dalla formazione di Boniciolli. Per la Fortitudo 15 punti e 9 rimbalzi di Knox e 14 di Mancinelli. Per l’Unieuro, con un roster molto differente rispetto a quello attuale, 20 di Blackshear (attualmente infortunato) e 14 di Crockett (ceduto a Trapani).

DOVE: PalaFiera, Forlì
QUANDO: Domenica 26 febbraio
PALLA A DUE: 16:00
ARBITRI: Borgo, Pazzaglia, Catani
COSI’ SU SKY SPORT: Gara in diretta domenica 26 febbraio dalle 15.55 su Sky Sport 2 HD (202, anche in streaming su Sky Go). Telecronista Paolo Redi.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)

About The Author

Related posts