24 ottobre, 2018

LNP presenta la partita Recanati-Fortitudo

Sul sito della Lega Nazionale Pallacanestro Guido Cappella (
Area Comunicazione LNP) presenta la 28. giornata di Serie A2 Citroën sugli schermi di Sky Sport HD che propone la sfida tra US Basket Recanati e Kontatto Fortitudo Bologna. I marchigiani, ultimi in graduatoria a 14 punti, si giocano le ultime chances di salvezza contro la Fortitudo, quinta a 32 punti, che con un successo si guadagnerebbe l’approdo matematico ai playoff.

U.S. Basket Recanati

Recanati è allenata da Giancarlo Sacco, subentrato a stagione in corso a Marco Calvani e giunto alla terza esperienza sulla panchina leopardiana. In cabina di regia evoluiscono Gennaro Sorrentino, 7.9 punti e 3.1 assist di media, e Riccardo Bolpin, classe ’97  di scuola Reyer Venezia (4.3 punti in 20.7 minuti); per cercare di raggiungere la salvezza è stato inoltre ingaggiato in settimana l’italo-brasiliano Paulo Boracini, detto ‘Paulinho’, regista classe ’84 con un’esperienza a Jesi tra il 2009 e il 2010, proveniente dai brasiliani del Minas.

In posizione di guardia si alternano l’Usa Travis Bader,  con medie in stagione di16 punti in 32.5 minuti con il 40% da 3 punti e Federico Loschi, 12.3 punti a gara, poco utilizzato ultimamente dopo aver sofferto per una fascite plantare. Ala piccola è Erik Rush, Usa di passaporto svedese, lo scorso anno a Ferrara, arrivato a stagione in corso per sostituire Jalen Reynolds, centro passato a Reggio Emilia in Serie A; ha medie di 16.6 punti, 9.6 rimbalzi e 4.6 assist a gara. In posizione di ala forte il capitano Attilio Pierini, rientrato da poche settimane dopo tre mesi di stop per un’operazione di pulizia ad un tendine, in doppia cifra nell’ultima gara a Treviso con 13 punti; completano il reparto lunghi Stefano Spizzichini, Francesco Infante, arrivato a gennaio da Forlì, e Leonardo Marini. Nelle rotazioni di coach Sacco anche l’ala forte Giacomo Maspero, classe ’92 al secondo campionato nelle Marche.

Fortitudo Kontatto Bologna

La Kontatto nel successo casalingo su Piacenza ha mostrato una soddisfacente prova di squadra, con cinque uomini in doppia cifra in una gara sempre condotta dai biancoblù di Boniciolli, tutti compresi tra i 14 punti di Legion e i 10 di Mancinelli. Molto positiva la prova di Luca Gandini, al massimo stagionale con 11 punti a referto in soli 14 minuti, e ottimo anche Nazzareno Italiano, 13 punti e 6 rimbalzi in 20 minuti.

Nella gara contro l’Assigeco Matteo Montano, terzo realizzatore dei suoi a 10.7 di media, ha giocato solo 3 minuti per questioni tattiche, mentre Leonardo Candi ha chiuso con 6 punti e 5 rimbalzi in 17 minuti, confermando il periodo di scarsa vena offensiva, in seguito all’arrivo di Legion (il play classe ’97 non va in doppia cifra dal derby di andata con la Virtus del 6 gennaio). La Fortitudo vuole riscattare l’ultimo ko esterno subito a Roseto; i bolognesi hanno un record di 6 vinte e 7 perse in trasferta.

Come finì l’andata

La gara di andata (13. giornata, 18 dicembre) vide il successo casalingo della Kontatto 78-66, in una gara indirizzata dal 21-9 del secondo periodo a favore dei biancoblù, che subirono poi il tentativo di rimonta dei marchigiani nel terzo periodo, salvo poi chiudere l’incontro nei 10 minuti conclusivi. Per la Kontatto 19 di Knox con 8 rimbalzi e 18+9 di Mancinelli; per Recanati 23 di Loschi e 17 di Bader.

DOVE: PalaPrometeo Estra “Liano Rossini”, Ancona
QUANDO: Domenica 9 aprile
PALLA A DUE: 14:00
ARBITRI: Brindisi, Pepponi, Pierantozzi
COSI’ SU SKY SPORT: Gara in diretta domenica 9 aprile dalle 14.10 su Sky Sport 2 HD (202, anche in streaming su Sky Go). Telecronista Paolo Redi.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)

About The Author

Related posts