24 ottobre, 2017

Primo periodo da dimenticare, Fortitudo ancora sconfitta

Per vedere il primo canestro dal campo bisogna attendere quasi due minuti. È Parks a trovare i primi due punti. Ma l’inizio di gara 2 è analogo a quello di gara 1. 8-2 per Trieste e timeout di Boniciolli. Esattamente come era accaduto lunedì. Questa volta, però, non c’è la reazione biancoblù. E neanche il minuto sveglia la Effe. I padroni di casa toccano addirittura il più diciotto, con una tripla di Cavaliero ed una schiacciata di Green. Trieste è in pieno controllo della sfida. Lo dimostra il più venti al primo mini intervallo. Un primo quarto in cui la Fortitudo, oltre a produrre pessimi attacchi, non trova neanche un tiro dall’arco (0/5 da tre).

Non cambia la musica nel secondo quarto. Ci prova Justin Knox a svegliare la Effe, con un fallo e canestro. È il canestro che fa da preludio ai 5 punti consecutivi di Montano (33-20). Knox avrebbe tra le mani anche la palla del possibile meno dieci. Ma il ferro sputa la sua tripla. Cosa che non accade dall’altra. Cavaliero trova ben due triple e riporta il vantaggio a diciannove lunghezze (39-20). La squadra di Boniciolli non riesce a rientrare in partita e chiude sul 50-31 all’intervallo lungo.

All’uscita dagli spogliatoi, Trieste gestisce un vantaggio, che cresce fino a toccare il più ventinove (62-33). La Fortitudo ha un timido, anzi timidissimo, segnale di risveglio. L’8-0 verso la fine del terzo quarto costringe Dalmasson al timeout. Ma non cambia il copione della sfida.

All’ultimo mini intervallo è 69-48. E negli ultimi dieci minuti, Italiano trova le triple che valgono il meno venti (74-54). Ma ornai è troppo tardi per sperare di riaprire una gara compromessa già nei primi minuti.Vince Trieste 91-69.

Alma Trieste-Kontatto Fortitudo Bologna 91-69
Parziali: 1/4 32-12 (32-12) – 2/4 18-19 (50-31) – 3/4 19-17 (69-48) – 4/4 22-21 (91-69)
Alma Trieste: Baldasso (17); Green (16); Simioni (0); Cavaliero (18); Da Ros (13); Bossi (2); Prandin (2); Cittadini (2); Parks (20); Ferraro (0); Pecile (1); Coronica (0). All. Dalmasson.
Kontatto Fortitudo Bologna
: Mancinelli (4); Candi (4); Knox (9); Legion (10); Raucci (0); Ruzzier (6); Montano (7); Italiano (7); Gandini (9); Marchetti (n.e.); Costanzelli (0); Campogrande (13). All. Boniciolli.
Tiri dal campo: Trieste 18/36 da due (50%) – 12/19 da tre (60%), Bologna 11/32 da due (31%) – 7/24 da tre (29%).
Tiri liberi: Trieste 19/26 (73%), Bologna 26/37 (70%).
Rimbalzi: Trieste 38 (7 off.), Bologna 33 (13 off.).
Assist: Trieste 16, Bologna 9.
Palle recuperate: Trieste 10, Bologna 7.
Palle perse: Trieste 16, Bologna 16.
Falli subiti: Trieste 24, Bologna 30.
Arbitri: Ursi, Brindisi, Costa.

Per gentile concessione di Andrea Bonomo e www.1000cuorirossoblu.it

About The Author

Related posts