18 ottobre, 2017

Sorrentino out a Costa Volpino

Sorrentino out a Costa Volpino

Turno infrasettimanale per la Fortitudo, impegnata domani (ore 21) sul campo di Costa Volpino per la terza giornata del girone B del campionato di serie B. La vittoria di domenica in casa contro Bergamo è stata annacquata dall’infortunio di Gennaro Sorrentino (foto www.fortitudobologna.it). L’esterno biancoblù salterà questa partita ed è in forse anche per quella successiva contro Trieste a causa di un guaio al tendine dell’anulare destro. Recuperato totalmente Jacopo Valentini, già brillante contro Bergamo, questo stop priva di qualche equilibrio la squadra di Claudio Vandoni.
La sfida di Costa Volpino sarà un test importante per la Eternedile dopo il ko all’esordio contro Lugo. «La squadra è moralmente in crescita ma siamo ancora un cantiere aperto – sottolinea Vandoni – In questa partita dovremo essere meno fiorettisti e più sciabolatori. Costa Volpino ha giocatori di categoria superiore come Centanni, Planezio, Dri e Meschino e ci affronterà con il coltello fra i denti». I lombardi sono ancora a quota zero in classifica, ma la trasferta è sempre un banco di prova importante per la Fortitudo dopo la brutta sconfitta contro Lugo. Costa Volpino è tra l’altro una squadra simile per caratteristiche a quella affrontata nel derby di Imola, ama tenere alto il ritmo e il numero dei possessi. Una ricetta risultata indigesta alla prima giornata. «Corrono come indemoniati, ancora più di Lugo – spiega Vandoni – Dobbiamo chiudere la loro transizione, sono una squadra che non dà punti di riferimento e in questo modo cercheranno di mettere in difficoltà il nostro assetto pesante con Iannilli. Abbiamo però recuperato un giocatore versatile come Valentini capace di marcare più ruoli, Raucci è in crescita e anche Samoggia sta migliorando fisicamente. Sono contento che vengano queste partite per vedere come la squadra si sta attrezzando mentalmente al momento difficile. Mi aspetto un atteggiamento mentale diverso rispetto alla gara con Lugo, dove abbiamo avuto qualche insicurezza di troppo».

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts