19 ottobre, 2017

Belinelli: “L’anello, che emozione”

SAN ANTONIO – Comincia con una vittoria la stagione Nba dei San Antonio Spurs di Marco Belinelli ed Ettore Messina, che battono 101-100 i Dallas Mavericks. La guardia di San Giovanni in Persiceto segna 15 punti (2/2 da due, 3/6 da tre e 2/2 ai liberi) ed è subito importante nello scacchiere di coach Popovich, privo dell’Mvp dell’ultima finale Kawhi Leonard. Tony Parker è il migliore in campo con 23 punti e la tripla decisiva nell’ultimo minuto dopo che Dallas aveva sorpassato grazie a una fiammata di Nowitzki, Manu Ginobili ne aggiunge 20 e Tim Duncan 14 con 13 rimbalzi, tanto per far capire che aria tira anche quest’anno. Prima della partita, però, c’è stato il momento della consegna degli anelli di campioni Nba. La cerimonia ha esaltato la folla dell’AT&T Center di San Antonio e ha spinto Belinelli sull’orlo delle lacrime come racconta nel video sopra.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts