21 novembre, 2018

A2 Playoff 2018 Quarti – Gara 2: la presentazione LNP dei match di questa sera

A2 Playoff 2018 Quarti – Gara 2:  la presentazione LNP dei match di questa sera

La presentazione dei match realizzata dalla Lega Nazionale Pallacanestro e curata da Guido Cappella (Area Comunicazione LNP).
Questa sera al via i Quarti di Finale Playoff di Serie A2 Old Wild West con Gara 2 tra Trieste e Montegranaro con l’Alma in vantaggio per 1-0 nella serie e tra Treviso e Ferrara con i ragazzi di coach Pillastrini avanti nella serie 1-0. Serie al meglio delle cinque gare, con gara 1, gara 2 ed eventuale gara 5 in casa della squadra con la migliore classifica al termine della fase di qualificazione.


ALMA TRIESTE-XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO
Dove: PalaRubini Alma Arena, Trieste
Quando: domenica 15 maggio, 20.45
Arbitri: Ursi, Terranova, Caruso
Serie: 1-0 Trieste
Diretta Tv: Sportitalia (canale 60 digitale terrestre; canale 225 bouquet satellitare Sky)
In diretta su LNP TV Pass
https://bit.ly/2GexKD0

Qui Trieste

Eugenio Dalmasson (coach)
Dobbiamo rivedere e capire dove non ci siamo fatti trovare pronti, durante la prima parte di gara 1: sapevamo che Montegranaro ha questo tipo di approccio, ma dopo siamo stati bravi a rimettere in piedi una partita complicata, senza fretta e costruendo azione su azione la rimonta. Nel momento in cui abbiamo trovato maggior compattezza e qualità in difesa, tutto ci è riuscito più facile, anche in attacco: abbiamo il piacere e la voglia di passarci la palla, questa è sempre stata una nostra caratteristica, ma farlo in un momento di pressione come sono i playoff credo sia la testimonianza di un ulteriore salto di qualità che sta compiendo la squadra. I ragazzi hanno dimostrato che, in questo momento, l’ultimo dei problemi è il fatto di risparmiare energie: siamo un team in salute, ho la fortuna di allenare quattordici giocatori e in vista di gara 2 cercheremo di mantenere ancora alto il livello della nostra prestazione
”.

Daniele Cavaliero (play / guardia)
In gara 1 siamo rimasti un po’ sui blocchi di partenza in avvio di partita, senza riuscire a dare un’azzannata iniziale. Montegranaro ha preparato bene la partita sui nostri giochi e questo ci ha messo un po’ in difficoltà; poi, con il passare del tempo, siamo riusciti ad alzare il livello di intensità e la panchina si è fatta trovare molto pronta. Vogliamo ricominciare in gara 2 con lo stesso piglio del primo confronto: sarà necessario limitare le loro bocche da fuoco; Corbett, Amoroso e Powell sono giocatori di altissimo livello, ma anche Campogrande ha fatto un’ottima gara 1. Dobbiamo essere pronti per spenderci per quaranta minuti, con la massima concentrazione”.

Note
Tutti a disposizione per coach Eugenio Dalmasson; la giornata di martedì sarà dedicata a Iscopy, uno degli sponsor della società, che organizzerà l’Iscopy Day, con diverse iniziative dedicate nell’Alma Arena di Via Flavia. 
Media
Diretta tv su Sportitalia alle 20.45 e streaming su LNP TV Pass. Differita su TeleQuattro (Canale ch. 42 per Veneto e Friuli Venezia Giulia; LCN Friuli Venezia Giulia – 10; LCN Veneto – 610) mercoledì 16 maggio alle ore 14.10. Diretta radiofonica sulla web radio di www.pallacanestrotrieste2004.it e su Radio Punto Zero (101.1 e 101.5 per Trieste, 101.3 Friuli e Veneto, 90.1 Valcanale e Carinzia, 101 Cortina, 101.3 Sappada).

Qui Montegranaro

Gabriele Ceccarelli (coach)
Mi è sembrato di rivedere la partita di andata di regular season. Siamo partiti molto bene in gara 1, giocando 17-18’ di qualità altissima, trovando sempre l’uomo libero e cavalcando le situazioni che volevamo. Ma anche in difesa siamo riusciti a mettere qualche sassolino nei loro ingranaggi. Ma nonostante questo siamo andati all’intervallo sotto di 5 e questo ti crea tanto nervosismo e frustrazione: perché dentro sai di aver fatto tutto bene e guardi il tabellone luminoso e non ti premia. La mia squadra ha giocato una partita praticamente perfetta, in regular season avrebbe fatto la differenza perdere di 1 o di 30, ma nei playoff no per cui non mi preoccupa troppo il risultato finale. Non sono preoccupato perché questa squadra ha sempre mostrato grandi attributi e quindi sono sicuro che martedì faremo un’altra partita di livello. Non so come finirà ma non molliamo. Abbiamo fatto troppo bene fino ad ora per mollare a questo punto. Complimenti a Trieste, ma non ho niente da rimproverare ai miei”.

Note
Assente il lungodegente Mitt, sempre sotto osservazione la caviglia malconcia di Rivali, da valutare i problemi muscolari di Zucca e Powell. 
Media
Diretta in chiaro su Sportitalia, streaming per abbonati su LNP Tv Pass (https://tvpass.legapallacanestro.com), diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro) e Twitter (@poderosabasket). Mercoledì alle 22 la partita sarà trasmessa in differita su TVRS (canale 11 del DT), media partner per la stagione 2017/2018. 


DE’ LONGHI TREVISO-BONDI FERRARA

Dove: PalaVerde, Villorba (Tv)

Quando: domenica 15 maggio, 20.30

Arbitri: E. Bartoli, Capotorto, Pazzaglia
In diretta su LNP TV Passhttps://bit.ly/2jSWWWO

Qui Treviso

Stefano Pillastrini (coach)
In gara 1 abbiamo giocato una delle nostre migliori partite, ma Ferrara ha dimostrato il suo valore tenendo sempre la gara viva e minacciando spesso di rientrare. Questo vuol dire che dovremo migliorare ancora per la partita di domani (martedì, ndr), loro certamente saranno aggressivi e determinati, noi dobbiamo alzare la guardia e fare un’altra partita al massimo per vincere anche gara 2”.

Michele Antonutti (ala)
Grande protagonista di gara 1 con 19 punti frutto di 4/5 da due, 2/4 da tre, 5/7 ai liberi e 3 rimbalzi:
Abbiamo fatto una bella gara 1, offrendo una prestazione corale che deve essere la nostra forza in questi play off. Siamo una squadra profonda dove tutti possono essere a turno protagonisti, il segreto dev’essere riuscire a mantenere questo spirito, remare tutti nella stessa direzione senza pensare al proprio minutaggio o ai tiri che si prendono, ma ragionare di squadra dando il massimo nello spazio che si ha a disposizione. In questo senso le cose stanno andando molto bene e dobbiamo continuare così anche nel match di domani. Ferrara dopo gara 1 farà qualche adattamento, noi dovremo essere pronti a fronteggiarli consapevoli che sarà una partita diversa, tutta da combattere”.

Note
Dopo il successo in gara 1 domenica al Palaverde per 94-74, la De’ Longhi Treviso Basket scenderà subito in campo domani, martedì, alle 20.30 al Palaverde per gara 2 della serie al meglio delle 5 partite. Ancora in dubbio l’utilizzo di capitan Fantinelli, in fase di recupero dall’infortunio alla caviglia. Oggi, lunedì, vendita biglietti per gara 2 (ogni ordine di posto) a Sant’Antonino dalle 17 alle 19. I biglietti per gara 2 si possono acquistare on line su www.trevisobasket.it, sezione biglietteria, e su www.vivatcket.it fino a domani, martedì, alle 12.00. Fino a domani mattina, martedì, in orario di apertura anche vendita (solo Non Numerati) nelle rivendite Wind Sperotto di Treviso, Silea-Emisfero e Conegliano, 3 Store di Treviso e Elettr.Zanatta di Camalò. Martedì al Palaverde casse aperte dalle 19.00.
Media
Diretta LNP TV (accesso da http://www.legapallacanestro.com) in video streaming su abbonamento. Differita mercoledì alle 21.00 su Eden Tv (canale 86 dtt); conferenza stampa dopopartita e aggiornamenti sulla pagina Facebook di Treviso Basket.

Qui Ferrara

Andrea Bonacina (coach)
Storicamente tutte le gare 2 dei play off al Pala Verde sono sorci verdi per gli avversari, mi aspetto un’assunzione di responsabilità mentale da parte di tutti, anche perché altrimenti c’è il forte rischio di tornare a Ferrara con un 2-0 molto pesante. Mi aspetto una risposta di presenza da parte di tutti, individualmente prima che collettivamente. Devo stimolare i miei giocatori a fare meglio nei duelli uno contro uno. Per restare in gara a Treviso devi almeno pareggiare i duelli uno contro uno fisici e tecnici. L’auspicio è quello di una gara 2 più equilibrata, bilanciata da parte nostra dal punto di vista offensivo. Moreno in gara 1 ha subito gli esterni trevigiani, mi aspetto grande lucidità. Non dobbiamo innervosirci. Il modo per fronteggiare la De’ Longhi è: lucidità, fermezza e grande consistenza emotiva e mentale prima che tecnica e tattica”.

Eric Rush (ala)
Mi aspetto che gara 2 sia un altro match fisico. La De’ Longhi Treviso pensa che siamo stanchi e che così hanno un vantaggio, quindi usciranno più fisici e tenteranno di eliminarci dal gioco. Dal canto nostro abbiamo la possibilità di rispondere e provare a ‘rubare’ per strada un punto nella serie. Entreremo in campo ancora più concentrati e determinati, in questo modo proveremo a vincere la partita per portare la serie sull’1-1”.

Note
Coach Andrea Bonacina potrà contare sull’intero roster a disposizione. Anche al Pala Verde i biancazzurri non saranno soli, al loro seguito il solito folto gruppo di aficionados.
Media
La partita sarà trasmessa in diretta su Lnp Tv Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2018/05/12/de-longhi-treviso-vs-bondi-ferrara-5?lang=it. Aggiornamenti live sulle pagine Facebook e Instagram del Kleb Basket Ferrara. Gli appuntamenti del Kleb su Telestense: differita della gara dei biancazzurri il lunedì, alle ore 23.20, su Telestense (canali 16 e 113 DTT) e il martedì, alle ore 13, su Tele Ferrara Live (canale 188 DTT). Basket In il martedì, alle ore 21.30, su Telestense.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

About The Author

Related posts