15 dicembre, 2017

Andrea Bonacina, pre match Imola

Andrea Bonacina, pre match Imola
Photo Credit To www.pallacanestroferrara.it

Le parole di Andrea Bonacina assistente allenatore della Bondi Ferrara, alla vigilia del match contro l’Andrea Costa Imola. Gli estensi domenica 12 febbraio giocheranno in casa al Pala Hilton Pharma a Ferrara alle ore 18:00, per quella che sarà la 21. Giornata di Campionato (6. giornata di ritorno) di Serie A2 Girone Est. La partita sarà trasmessa su LNP TV Pass. Aggiornamenti in tempo reale per i parziali di ogni quarto sugli account ufficiali Facebook e Twitter della società. Appuntamento del lunedì successivo alle ore 18.30 con la telecronaca della partita su Tele Ferrara Live (canale 188) e alle ore 20 “Basket In” su Telestense (Ch. 16 e 113). Martedì ore 23.00 telecronaca della partita su Tele Ferrara Live (Ch. 188).

Andrea Bonacina

La sfida contro Imola è una sfida salvezza a tutti gli effetti, sia per noi che in caso di vittoria potremmo toglierci dalla zona rossa della retrocessione, sia per loro che sono bisognosi dei due punti e che vorranno in caso di vittoria ribaltare la differenza canestri dell’andata (Ferrara vinse di due con una tripla allo scadere, ndr). Assetto particolare per coach Giampiero Ticchi che potrà scegliere se schierare entrambi i suoi due giocatori USA Cohn e Norfleet oppure se lasciarne fuori uno per fare spazio sotto canestro al ceco Hubalek. Non ci è dato saperlo ma dovremo prestare attenzione sia nel caso della loro maggiore pericolosità sul perimetro ed in campo aperto, sia al gioco interno di Hubalek.

Roster che prosegue con i due veterani Patricio Prato e Michele Maggioli, che sappiamo che in partite come queste sanno sempre dare quel qualcosa in più e dovremo essere bravi in difesa a non lasciarli accendere. Alex Ranuzzi e Paolo Paci, ultima new entry per sopperire all’assenza del centro Jacopo Borra, sono l’energia ed il cuore di Imola, che in partite nervose come queste potranno fare la differenza. Una squadra lunga e completa l’Andrea Costa, che sorprende a vederla invischiata in zone basse della classifica e che sicuramente verrà a Ferrara a giocarsela, ma anche noi vogliamo continuare il nostro bel momento di vittorie consecutive, soprattutto in un derby come questo che sappiamo essere sempre molto sentito dalla nostra tifoseria”.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2

About The Author

Related posts