16 dicembre, 2017

Citroën Serie A2: disciplinari 20. giornata

Citroën Serie A2: disciplinari 20. giornata

I provvedimenti disciplinari
relativi alla ventesima Giornata di Campionato
(quinta del girone di ritorno)
della Citroën Serie A2
Girone Est
pubblicati dalla
Lega Nazionale Pallacanestro
ed emessa dalla Federazione Italiana Pallacanestro.


Girone Est

TEZENIS VERONA
Ammenda di Euro 495,00 per lancio di un oggetto contundente (lattina di birra piena) isolato e sporadico, senza colpire che provocava la temporanea sospensione della gara per ripulire il terreno di gioco.

ALMA TRIESTE
Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra ospite.

BASKET RECANATI
Ammenda di Euro 550,00 per offese e minacce collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.


Girone Ovest

POLISPORTIVA AGROPOLI
Ammenda di Euro 1.650,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per atti di vandalismo che hanno comportato danni di lieve entità alla autovettura
del primo arbitro parcheggiata all’interno dell’impianto di gioco. La società è tenuta al risarcimento dei danni, ove giustificati e documentati.

GIVOVA SCAFATI
Ammenda di Euro 550,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per uso di strumenti idonei a turbare il regolare svolgimento della gara (laser).

ANGELICO BIELLA
Ammenda di Euro 495,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo strumenti sonori) e per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti di un tesserato avversario ben individuato.

NPC RIETI PALLACANESTRO
Ammenda di Euro 550.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti non contundenti collettivo sporadico, senza colpire.
Ammenda di Euro 750,00 perchè due persone con cartellino “servizio” offendevano in più occasioni gli arbitri.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO
Ammenda di Euro 500.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
JORDAN WAYNE TOLBERT (Atleta)
Squalifica per 1 gara per aver spintonato e fatto cadere a terra un tesserato avversario, fatto che ne comportava l’espulsione.

Andrea Tavazza – Giudice Sportivo Fip


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts