15 dicembre, 2017

Citroën Serie A2: disciplinari 21. giornata

Citroën Serie A2: disciplinari 21. giornata

I provvedimenti disciplinari
relativi alla ventunesima Giornata di Campionato
(sesta del girone di ritorno)
della Citroën Serie A2
Girone Est
pubblicati dalla
Lega Nazionale Pallacanestro
ed emessa dalla Federazione Italiana Pallacanestro.


Girone Est

VISITROSETO.IT ROSETO
Ammenda di Euro 1.200,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di petardo, isolato, al di fuori del campo di gioco.
DOMENICO FARAGALLI SERRONI (Prep. Fisico)
Inibizione determinata dal 14/02/2017 al 20/02/2017 per aver tentato di entrare in contatto con un tesserato avversario fatto che non degenerava per l’intervento di altri tesserati.

UNIEURO FORLI FERRUCCIO MARCO TASSINARI (Dir. Accompagnatore)
Inibizione determinata dal 14/02/2017 al 20/02/2017 per aver tentato di entrare in contatto con un tesserato avversario fatto che non degenerava per altri tesserati.

KONTATTO BOLOGNA
Ammenda di Euro 1.000.00 per offese collettive frequenti del pubblico verso un tesserato della squadra avversaria.
STEFANO COMUZZO (1° Assistente)
deplorazione per comportamento irriguardoso verso secondo arbitro.

 


Girone Ovest

MENS SANA BASKET 1871 SIENA
Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico verso gli arbitri.

NPC RIETI PALLACANESTRO
Ammenda di Euro 1.500,00 per offese collettive frequenti del pubblico verso gli arbitri e gli avversari; per lancio di acqua che colpiva in 2-3 occasioni gli arbitri e in un’occasione un giocatore avversario, provocando la sospensione della gara, nonché per lancio di sputi isolato e sporadico, colpendo.

GIVOVA SCAFATI
Ammenda di Euro 675,00 per lancio di oggetti contundenti (monete) collettivo sporadico, senza
colpire.

 

Andrea Tavazza – Giudice Sportivo Fip


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts