12 dicembre, 2017

Dove e come vedere la prossima stagione in Tv e streaming

La newsletter “Spicchi d’Arancia” ha tracciato quella che sarà la prossima stagione di Serie A per quel che riguarda i diritti Tv con un ampio ventaglio di scelta per i servizi a pagamento e le possibilità di vedere le partite in chiaro.

Raisport in chiaro

La rete nazionale avrà l’esclusiva di trasmettere la partita di cartello in chiaro con la stessa programmazione della passata stagione. La diretta prenderà quindi il via alle ore 20:20 per arrivare alle ore 20:45 dove prenderà poi il via il match.
La televisione del servizio pubblico italiano avrà anche la diretta esclusiva della Coppa Italia e, a Regular Season conclusa, la scelta nei playoff delle partite dei quarti di finale.

Eurosport, su satellite…

Discovery si è aggiudicato le dirette su satellite e in streaming, due match verranno trasmessi dal network televisivo sportivo Eurosport su satellite (visibile anche su Sky e Mediaset Premium avendo a disposizione il pacchetto sport). Secondo la newsletter le partite dovrebbero essere l’anticipo (sabato 20:30 o domenica ore 12:00) e il posticipo (lunedì ore 20:30).
Eurosport avrà l’esclusiva anche della Supercoppa, in programma il 23 e 24 settembre a Forlì, mentre per quel che riguarda i playoff al canale satellitare sono riservate le partite di seconda scelta dei quarti di finale, semifinali e finali trasmesse simultaneamente con la Rai.

… e in streaming a pagamento

Per quello che riguarda lo streaming, Eurosport metterà in onda tutte le partite non trasmesse in diretta nazionale, ma a pagamento e i prezzi per abbonarsi sono di euro 5,99 al mese fino al 31 dicembre oppure 60,00 euro per 12 mesi. Agli abbonati verrà data anche l’intera programmazione dei canali 1 e 2 del network televisivo sportivo, di conseguenza verranno incluse quindi le partite trasmesse in diretta via satellite.

Le differite alle Tv locali

Per quel che riguarda le televisioni locali non ci sarà più la possibilità di mettere in onda in diretta le partite giocate fuori casa dalle squadre di riferimento, la differita sarà invece possibile trasmetterla solamente dopo 48 ore di tempo dal termine del match della squadra.

Per la Serie A2 non ci sono accordi

Niente di fatto per quel che riguarda invece la Serie A2, l’accordo con Sky che ha accompagnato parte della passata stagione è scaduto lo scorso 30 giugno e a oggi l’unica maniera di potere seguire le partite della propria squadra di riferimento è tramite lo streaming che mette a disposizione la Lega Nazionale Pallacanestro con LNP Tv Pass . Il costo dell’abbonamento mensile è di 10,95 euro mentre il pagamento della cifra annuale è di 59,95 euro.

About The Author

Related posts