21 settembre, 2018

Finale Nazionale Under 18: Stella Azzurra Campione d’Italia

Finale Nazionale Under 18: Stella Azzurra Campione d’Italia

La spunta la Stella Azzurra, e sono otto. La squadra di coach Germano D’Arcangeli ha sconfitto la Virtus Roma per 58-55, conquistando così il titolo di Campione d’Italia Under 18 Eccellenza 2018. Salgono a quota 8 gli Scudetti vinti dagli stellini in appena quattro anni. Bis stagionale dopo la vittoria in Under 15 Eccellenza. 

Partita dalla grande intensità e dalle mille emozioni, con la Stella sempre avanti ma mai capace di dare il colpo del ko ad una attentissima Virtus Roma. La squadra di coach Bizzozi ha continuato a crederci arrivando all’ultimo possesso con il tiro del pareggio. La preghiera di Mouaha (migliore dei suoi con 23 punti) non ha centrato però il bersaglio, e così è esplosa la festa della Stella Azzurra. Indiscusso MVP della gara Paul Eboua, autore di 23 punti e 21 rimbalzi.

Alla Stella Azzurra sono andate le congratulazioni del presidente FIP Giovanni Petrucci. 

Le parole di Germano D’Arcangeli, coach dei Campioni d’Italia e votato dai colleghi miglior allenatore della manifestazione: “E’ stata una stagione fantastica che ci ha portato a giocare tante partite in tanti posti, tanto di tutto. Qualche settimana fa a Roseto, oggi qui. I ragazzi in campo meritano queste soddisfazioni per il lavoro che fanno in campo. Io dedico questo Scudetto alla mia famiglia e al back office, tutto lo staff che è dietro le quinte ma che è fondamentale per la nostra società. I gesti atletici, le giocate di talento hanno contraddistinto una finale fra due squadre che si conoscono molto bene”. Poco da recriminare per coach Stefano Bizzozi: “Non è stata una partita bella nel senso tecnico del termine ma molto combattuta, merito alla Stella Azzurra che ha condotto la gara dall’inizio, noi siamo un po’ corti nelle rotazioni e abbiamo pagato anche la stanchezza”.

Sul gradino più basso del podio è salita la Grissin Bon Reggio Emilia, grazie alla vittoria nella Finale per il terzo posto sulla Mens Sana Basketball Academy per 71-67.

Nel quintetto ideale: Cosimo Costi (Mens Sana Basketball Academy), Paul Herman Eboua (Stella Azzurra Roma), Aristide Mouaha Tcheussi (Virtus Roma), Russel Tchewa Tchamadeu (Grissin Bon Reggio Emilia), Dalph Adem Panopio (Stella Azzurra Roma). 

Miglior allenatore: Germano D’Arcangeli (Stella Azzurra Roma).

Le semifinali

Finale Nazionale Under 18 Eccellenza-  Trofeo Giancarlo Primo 2018

FINALE PARTITA

1/2 posto

Stella Azzurra Roma-Virtus Roma 58-55

3/4 posto

Grissin Bon Reggio Emilia-Mens Sana Basketball Academy 71-67

La classifica

Stella Azzurra Roma – Campione d’Italia
2° Virtus Roma
3° Grissin Bon Reggio Emilia
4° Mens Sana Basketball Academy

I risultati

[accordion title=”FINALI” icon=”” state=”no”]

  1. SEMIFINALI


    Stella Azzurra Roma-Grissin Bon Pall. Reggiana 74-69
    Pall. Virtus Roma-Mens Sana Basketball Academy 79-65
  2. QUARTI DI FINALE


    Stella Azzurra Roma-Oxygen Orange1 Bassano 76-68
    Grissin Bon Pall. Reggiana-Dolomiti Energia Trento 79-76
    Pall. Virtus Roma-Don Bosco Livorno 65-42
    Mens Sana Basketball Academy-Unipol Banca Virtus Bologna 90-81
  3. SPAREGGI


    Oxygen Orange1 Bassano-Officina Fattori Pistoia 78-75
    Dolomiti Energia Trento-Pallacanestro Varese 77-58
    Pall. Don Bosco Livorno-Umana Reyer Venezia 80-64
    Unipol Banca Virtus Bologna-Lido di Roma 76-49
  4. GIRONE A

    Prima giornata

    Mens Sana Basketball Academy Siena-Bluorobica Bergamo 78-60
    Oxygen Orange 1 Bassano-Pallacanestro Varese 86-56

    Seconda giornata

    Mens Sana Basketball Academy-Pallacanestro Varese 69-64
    Oxygen Orange1 Bassano-Bluorobica Bergamo 78-33

    Terza giornata

    Mens Sana Basketball Academy-Oxygen Orange1 Bassano 79-76
    Pallacanestro Varese-Bluorobica Bergamo 72-70

    Classifica

    Mens Sana Basketball Academy 6; Oxygen Orange1 Bassano 4; Pallacanestro Varese 2; Bluorobica Bergamo 0.

  5. GIRONE B

    Prima giornata

    Management and Business Bosco Livorno-Lido di Roma Basket Ostia 70-59;
    Pallacanestro Reggiana Grissin Bon-Pallacanestro Trieste 68-57

    Seconda giornata

    Management and Business Bosco Livorno-Pallacanestro Trieste 82-53
    Lido di Roma Basket Ostia-Pallacanestro Reggiana Grissin Bon 69-90

    Terza giornata

    Management and Business Bosco Livorno-Pallacanestro Reggiana Grissin Bon 72-78
    Lido di Roma Basket Ostia-Pallacanestro Trieste 92-67

    Classifica

    Pallacanestro Reggiana Grissin Bon 6; Don Bosco Livorno 4; Lido di Roma 2; Pallacanestro Trieste 0.

  6. GIRONE C

    Prima giornata

    Dolomiti Energia Trento-De Longhi Universo Treviso 76-55
    Virtus Roma-Officina Fattori Pistoia 79-47

    Seconda giornata

    Virtus Roma-De’ Longhi Universo Treviso 63-52
    Dolomiti Energia Trento-Officina Fattori Pistoia 58-60

    Terza giornata

    Virtus Roma-Dolomiti Energia Trento 47-53
    De Longhi Universo Treviso-Officina Fattori Pistoia 58-68

    Classifica

    Virtus Roma, Dolomiti Energia Trento, Officina Fattori Pistoia 4; De Longhi Universo Treviso 0.

  7. GIRONE D

    Prima giornata

    Umana Reyer Venezia-Cassa di Risparmio Fortitudo Academy 103 Bologna 74-55
    Stella Azzurra Roma-Unipol Banca Virtus Bologna 60-52

    Seconda giornata

    Umana Reyer Venezia-Unipol Banca Virtus Bologna 63-83
    Stella Azzurra Roma-Cassa di Risparmio Fortitudo Academy 103 Bologna 69-50

    Terza giornata

    Umana Reyer Venezia-Stella Azzurra Roma 31-53
    Cassa di Risparmio Fortitudo 103-Unipol Banca Virtus Bologna 56-77

    Classifica

    Stella Azzurra Roma 6; Unipol Banca Virtus Bologna 4; Reyer Venezia 2; Cassa di Risparmio Fortitudo 0.


Fonte: Ufficio Stampa Fip (www.fip.it)

About The Author

Related posts