22 novembre, 2017

Imola, il primo derby della stagione va a Forlì

Imola, il primo derby della stagione va a Forlì

Prima di campionato 2017-2018, primo derby della stagione, davanti a 3800 spettatori,  Forlì – Imola finisce 77-63 per i padroni di casa.
La partita, sentitissima da entrambe le formazioni, non potrebbe iniziare più tirata: se Forlì risulta Naimy dipendente (5 punti suoi dei primi 7 forlivesi), Imola fa vedere sin dai primi minuti la coesione di squadra tanto cercata da Coach Cavina in questo primo mese di stagione, 7-8 al 6’.
Entrambe le squadre in bonus sin dal 6’ ed i pochi punti con cui concludono il quarto, le due formazioni, li realizzano dalla lunetta: 14-14 il risultato dei primi 10 minuti di gioco. I primi minuti del secondo quarto son targati Forli, ma Prato e Wilson tengono Imola in parità il risultato: 24-24 al 17’. Mentre Imola sembra avere il canestro stregato, Fallucca e Naimy mettono la freccia e portano i padroni di casa a +4 sulla formazione imolese, piazzando così il primo vero parziale del match.
Non basta la tripla di Prato per accorciare lo svantaggio, 36-32 alla fine del primo tempo.

Rientro dagli spogliatoi difficoltoso per la Cavina’s Band che trova un Naimy scatenato con 19 per lui al 23’, di cui 9 nei primi 3 minuti di terzo quarto, 45-37 al 23’.
Imola sembra faticare a differenza dei primi due quarti e Forlì ne approfitta portandosi a +12, 51-39 al 25’. La formazione imolese migliora nell’intensità di gioco ma non riesce a recuperare il divario che la separa dai padroni di casa e la terza frazione di gioco termina 57-48 per i padroni di casa.
Nell’ultimo quarto Imola sembra iniziare a recuperare e si porta a -7 con David Bell, ma i giocatori perimetrali forlivesi son difficili da contenere ed è proprio con Naimy, 22 punti personali al 34’, che i padroni di casa mantengono il sostanzioso +10. DiLiegro si impone sotto la plance e piazza il +14 al 35’: 64-50 per Forlì.
Qualche azione confusionaria non aiuta la squadra di Coach Cavina a recuperare il divario e la partita finisce con l’inerzia d’inizio quarto quarto.
Imola non riesce a far suo il primo derby stagionale contro Forlì.
Il risultato finale è di 77-63 per la formazione forlivese.

I biancorossi torneranno in campo, domenica 8 Ottobre, tra le mura del PalaRuggi, contro la Pallacanestro Kleb Ferrara, alle ore 18:00.

Unieuro Forlì-Andrea Costa Imola 76-63
Parziali: 1/4 14-14 (14-14) – 2/4 00-00 (22-18) – 3/4 00-00 (21-16) – 4/4 00-00 (19-15)
Unieuro Forlì: Severini (5); Naimy (22); Diliegro (8); Jackson (13); Castelli (8); De Laurentiis (8); Bonacini (2); Fallucca (10); Thiam (0); Campari (o). All. Valli.
Andrea Costa Imola: Bell (8); Penna (12); Wilson (9); Maggioli (8); Alviti (9); Prato (11); Gasparin (2); Simioni (4); Toffali (0); Rossi (0); Wiltshire (n.e.); Cai (n.e.). All. Cavina.
Tiri dal campo: Forlì 19/34 da due (56%) – 9/26 da tre (35%), Imola 20/40 da due (50%) – 5/23 da tre (22%).
Tiri liberi: Forlì 11/14 (79%), Imola 8/10 (80%).
Rimbalzi: Forlì 32 (5 off.), Imola 37 (13 off.).
Assist: Forlì 13, Imola 12.
Palle recuperate: Forlì 8, Imola 4.
Palle perse: Forlì 11, Imola 18.
Falli subiti: Forlì 19, Imola 15.
Arbitri: Ursi, Centonza, Patti.

Fonte: Sofia Conti Area Comunicazione & Marketing (www.andreacosta.it)

About The Author

Related posts