20 gennaio, 2018

Imola, sconfitta al fotofinish a Mantova

Imola, sconfitta al fotofinish a Mantova
Photo Credit To isolapress / Andrea Costa Imola Basket

mola non riesce a sfatare il tabù del PalaBam e lascia così il passo ai padroni di casa dopo un finale da cardiopalmo per 82-80.
Quintetto nuovo per Coach Cavina che inizia con Penna, Gasparin, Alviti, Wilson e Simioni.
Inizio però difficoltoso per la squadra di Coach Cavina che sprecando troppo sotto canestro si ritrova con un parziale di 7-0 piazzato da Moraschini a favore dei padroni di casa. Provano Alviti e Wilson a recuperare lo svantaggio dei primi 5’ di gioco, ma Moraschini e Jones trascinano Mantova sul 12-5.
Imola in un inizio troppo morbido di partita non riesce a concretizzare in attacco e i padroni di casa ne approfittano portandosi sul 19-13 al 9’.
Ma la ripresa imolese è vicina: antisportivo chiamato a Timperi su Bell che realizza 2su2 dalla lunetta. Rimessa a favore degli imolesi e Maggioli non sbaglia, 19-17.
E’ Cucci che riporta Mantova a +4, vantaggio subito accorciato da Bell che subisce fallo, nell’ultima azione di primo quarto e realizza 3su3, 21-20 il punteggio dopo i primi 10’ di gioco.
Imola nonostante i tanti tiri aperti non riesce a trovare continuità, gli unici 3 punti realizzati nei primi 4’ del secondo quarto sono quelli su tripla di Gasparin, e gli Stings ne approfittano con l’asse Candussi-Mei.
Ma è proprio il play-guardia biancorosso Gasparin a caricarsi l’attacco imolese sulle spalle e ad accorciare il divario: 30-28 al 15’.
I ragazzi di Coach Cavina macinano canestri, trovando quella continuità che non erano riusciti a trovare nei primi 17’ di gioco, portandosi in vantaggio con la tripla di Wilson: 34-35 al 17’. Appena cala l’intensità in attacco, tiri aperti infranti sul ferro, i mantovani, trascinati da Maraschini, ne approfittano e si riportano a +5.
41-36 all’intervallo lungo.
Al ritorno sul parquet è subito +10 Mantova, 46-36 al 22’. Imola rimane attaccata alla squadra mantovana solamente realizzando i liberi, 46-41, Bell accorcia ulteriormente portando i suoi a -3, 46-43 al 24’. Se Candussi domina sotto la plance Alviti piazza tre bombe ed è sorpasso: 50-52 al 25’. Penna recupera palla e realizza 50-54, ma Vencato piazza la bomba per tenere Mantova attaccata ai biancorossi 53-54 al 27’.
Le due formazioni non calano d’intensità e se da una parte Bell spinge l’attacco imolese, per i mantovani è Brownridge che riporta in parità il punteggio: 56-56 al 29’.
Alviti continua a bombardare la formazione mantovana, ma Vencato dalla lunetta non sbaglia e il tabellone canta 58-59.
Finale di terza frazione di gioco da cardiopalmo, Candussi tiene a galla i mantovani mentre Imola continua a non sbagliare dalla lunetta e sulla sirena Wilson realizza il canestro che permette ai biancorossi di chiudere in vantaggio 64-65 al 30’.
Si riapre a suon di bombe l’ultima frazione di gioco: Jones da una parte e Bell dall’altra 67-68.
E’ l’antisportivo inesistente fischiato a Wilson che manda Timperi in lunetta e che riporta Mantova in vantaggio 69-68 al 33’. Imola perde continuità in attacco e le palle perse agevolano l’attacco mantovano 74-70 al 35’. Jones e Vencato continuano la corsa degli Sting e piazzano il +9, 79-70 al 37’.
Sono i canestri dalla lunetta di Bell e Wilson che tengono a galla Imola: 79-74 al 38’.
Quinto fallo fischiato a Wilson e tripla di Alviti: 80-77.
Bell perde palla, Mantova non realizza, ed è sempre l’usa imolese che mette una tripla da casa sua: 80-80 a 29’’ da giocare.
Time out Lamma e palla in mano ai padroni di casa, Brownridge infrange il tiro sul ferro, recupero di Moraschini che sbaglia ma Brownridge realizza sulla sirena 82-80 con 2 decimi di secondo da giocare. Prato prova la preghiera dalla rimessa ma non va e Imola perde 82-80.

Dinamica Generale Mantova-Andrea Costa Imola Basket 82-80
Parziali: 1/4 21-20 (21-20) – 2/4 20-16 (41-36) – 3/4 23-29 (64-65) – 4/4 18-5
Dinamica Generale Mantova: Brownridge 10; Candussi 19; Moraschini 9; Ferrara 2; Jones 17; Timperi 7; Mei 3; Albertini n.e.; Vencato 10; Costanzelli n.e.; Cucci 5. All. Lamma.
Andrea Costa Imola Basket: Maggioli 9; Penna 6; Alviti 19; Gasparin 6; Bell 22; Cai n.e.; Wiltshire n.e.; Wilson 15; Prato 3; Toffali; Rossi n.e.; Simioni. All. Cavina.


Fonte: Sofia Conti Responsabile Comunicazione & PR (www.andreacosta.it)

About The Author

Related posts