12 dicembre, 2017

Nazionale A, Italia sconfitta dal Belgio

Nazionale A, Italia sconfitta dal Belgio

Brutta battuta d’arresto per l’Italia ieri, che nella seconda giornata del torneo di Tolosa perde contro il Belgio col punteggio di 80-60. Una serata storta, iniziata male come contro il Montenegro ma finita nella maniera opposta, con gli Azzurri che si spengono improvvisamente dopo una fiammata ad inizio terzo quarto.

La cronaca

Il primo tempo è una fotocopia dei primi 20 minuti contro il Montenegro. Azzurri contratti e per nulla precisi al tiro. Dopo il 4-0 iniziale firmato Melli e Belinelli la squadra di Casteels prende il largo con un parziale di 11-0, in parte reso grazie ai buoni spunti di Della Valle (7 punti nei primi 10 minuti). Nel secondo quarto il Belgio si spinge fino al +14, proprio come il Montenegro 24 ore prima. Evidentemente il 14 (33-19 e 36-22) è la soglia di tollerabilità della formazione di Messina, che si desta e torna su con un break di 6-0. Serron manda tutti all’intervallo sul 28-38 Belgio.
Il riposo sembra salutare: l’Italia torna in campo con maggiore grinta e stringe le maglie in difesa, tanto che le prime due azioni del Belgio si spengono sulla sirena dei 24 secondi. Datome, Hackett (2/2 per l’antisportivo a Tumba) e Cervi fanno 9-0 rimettendo gli Azzurri in carreggiata (37-38). E’ una fiammata che dura troppo poco: il Belgio apre i rubinetti e costruisce da dietro l’arco il +17 che chiude la terza frazione (46-63). Seppur tardivo, arriva un nuovo colpo di coda che porta lo svantaggio a 10 lunghezze (60-70) a tre minuti dalla fine ma il Belgio ormai è in controllo e chiude 80-60.
Dopo sei vittorie arriva la prima sconfitta dell’estate 2017.

Domani sera Francia-Italia sarà il gran finale del torneo in diretta alle 20:30 su Sky Sport 3 e Sky Calcio 11 con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina.

Italia-Belgio 60-80
(15-16, 13-22, 18-25, 14-17)
Italia: Della Valle 7 (1/4, 1/4), Hackett 8 (1/4, 0/1), Belinelli 10 (2/5, 2/9), Aradori (0/1), Filloy (0/2), Biligha 8 (4/7), Melli 11 (4/8, 0/1), Pascolo ne, Cervi 4 (1/2), Cinciarini ne, Abass (0/1 da tre), Baldi Rossi, Burns 4 (2/4, 0/1), Datome 8 (2/8, 1/2). All: Messina.
Belgio: Lecomte 4 (2/5, 0/3), Van Rossom ne, Hervelle 5 (1/1, 1/2), Mwema 2 (1/3, 0/1), Tabu ne, Serron 12 (2/3, 2/2), Salumu 19 (3/4, 3/4), Gillet 14 (1/1, 4/6), De Zeeuw 12 (2/2, 2/4), Tumba 5 (1/2), Vanwijn 7 (3/4, 0/1), Bako. All: Casteels.
Tiri da due: Ita 17/45, Bel 16/25.
Tiri da tre: Ita 4/19, Bel 12/23.
Tiri liberi: Ita 14/18, Bel12/14.
Rimbalzi: Ita 29, Bel 35.
Assist: Ita 12, Bel 19.
Arbitri: Maestre, Kerisit, Bissuel Murillon.

Le parole di coach Messina

Abbiamo giocato una partita mediocre, povera di energie mentali e fisiche meritando di perdere. Ci sta dopo sei partite vinte ma questo non può essere accettabile né giustificato. Non eravamo fenomeni dopo la vittoria contro la Turchia e non siamo un disastro dopo aver perso contro il Belgio, squadra che in preparazione ha battuto anche la Spagna. Ora dobbiamo prepararci alla gara contro la Francia, un test durissimo”.

Copertura Tv

Tutte le gare degli Azzurri a Tolosa saranno trasmesse da Sky Sport con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina.

Venerdì 18 agosto
Italia-Montenegro 67-66
Francia-Belgio 85-60

Sabato 19 agosto
Italia-Belgio 60-80
Francia-Montenegro 100-70

Domenica 20 agosto
Belgio-Montenegro
Francia-Italia (20:30, diretta Sky Sport 3 e Sky Calcio 11)

Fonte: Ufficio Stampa Fip (www.fip.it)

About The Author

Related posts