16 dicembre, 2017

Nazionale U18 Europei, Italia travolge la Russia

Nazionale U18 Europei, Italia travolge la Russia

All’Europeo Under 18 in corso di svolgimento a Bratislava e Piestany (Slovacchia), l’Italia ha giocato una partita fantastica e superato la Russia 82-64 negli ottavi di finale. Venerdì alle ore 18.00 gli Azzurri sfidano la Lituania nei quarti di finale: il live streaming della gara è sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Pallacanestro e sul canale YouTube della FIBA.

Nella partita di ieri i migliori marcatori Azzurri sono stati Trapani e Caruso con 18 punti, in doppia cifra anche Ebeling a quota 17.

L’Italia ha dominato la partita sin dalla palla a due, chiudendo il primo quarto sul 30-11 e poi controllando sempre il punteggio con autorità e senza cali di tensione. Impressionante la solidità psicologica dimostrata dalla squadra allenata da Andrea Capobianco, capace di respingere senza problemi tutti i tentativi di rimonta della Russia, seconda classificata nel girone A al termine della prima fase.

Italia-Russia 82-64
(30-11; 47-28; 65-44)
Italia: Trapani 18, Dieng, Palumbo 4, Pajola 5, Buffo 1, Bonacini 2, Caruso 18, Miaschi, Serpilli 7, Ebeling 17, Zampini 8, Vigori 2. Coach: Andrea Capobianco.
Russia: Sinebabnov, Gusenkov ne, Khomenko 9, Evstigneev 3, Khaldeev 6, Tkachenko 6, Kasatkin 3, Sharapov 2, Ershow 23, Savrasov 10, Umrikhin, Shashkov 2.

Le parole di coach Capobianco

Posso solo fare i complimenti a questi ragazzi per il cuore e l’attenzione con cui hanno affrontato questa partita. Sono rimasti sempre concentrati sulle cose che avevamo preparato ma poi le hanno adeguate portando in campo la loro personalità. Tutti i ragazzi hanno dato un contributo importante, anche chi è uscita dalla panchina e ha giocato pochi minuti. Battere la Russia in questo modo ci rende orgogliosi di quanto fatto. Ora ci attende una partita durissima con la Lituania: per ora siamo contenti di essere tra le prime otto d’Europa ma è chiaro che non vorremmo fermarci”.

Gli Azzurri

Bonacini Federico (1999, 190, P/G, Pallacanestro Reggiana)
Buffo Alessandro (1999, 193, G, Pall. Moncalieri San Mauro)
Caruso Guglielmo (1999, 205, A, Pall. Moncalieri San Mauro)
Dieng Omar (2000, 201, A, Fc Barcelona – Spagna)
Ebeling Michele (1999, 205, A, Dinamo Sassari)
Miaschi Federico (2000, 195, G, Reyer Venezia Mestre)
Pajola Alessandro (1999, 194, P, Virtus Pall. Bologna)
Palumbo Mattia (2000, 195, G, Stella Azzurra Roma-Nord)
Serpilli Michele (1999, 198, G, Victoria Libertas Pall. Pesaro)
Trapani Emanuele (1999, 182, P, Stella Azzurra Roma-Nord)
Vigori Alessandro (1999, 210, C, International Basket Imola)
Zampini Federico (1999, 190, G, Pall. Moncalieri San Mauro)

Staff

Capo Delegazione: Matteo Marchiori
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistente Allenatore: Vincenzo Di Meglio
Assistente Allenatore: Luciano Nunzi
Preparatore Fisico: Tommaso Santucci
Medico: Antonio Mancino
Fisioterapista: Iacopo Mancini
Team Manager: Marco Rossi Mori

La prima fase, Girone B

29 luglio
Italia-Ucraina 69-52;
Serbia-Spagna 70-76

30 luglio
Italia-Serbia 46-63
Ucraina-Spagna 72-84

1 agosto
Italia-Spagna 68-61
Serbia-Ucraina 72-63

Classifica: Italia, Serbia, Spagna 4; Ucraina 0.

Ottavi di finale

29 luglio
Italia-Russia 82-64

Fonte: Ufficio Stampa Fip (www.fip.it)

About The Author

Related posts