21 novembre, 2017

Nazionale U20, le parole di Buscaglia e Sacripanti sul raduno di Pistoia

Nazionale U20, le parole di Buscaglia e Sacripanti sul raduno di Pistoia

Gioia e grande soddisfazione”. Così coach Maurizio Buscaglia alla sua prima uscita da capo allenatore della Nazionale Under 20. Si è concluso oggi pomeriggio a Pistoia il primo di quattro raduni che porteranno la selezione guidata dal tecnico di Trento verso gli Europei di categoria a Creta in Grecia. “Ho trovato uno staff super e molto affiatato che mi sta permettendo di inserirmi gradualmente e senza traumi dopo undici anni con Pino Sacripanti. Siamo all’inizio di un percorso lungo e visioneremo un ventaglio molto ampio di giocatori prima delle scelte finali. Fin dal primo giorno ho percepito la voglia di creare qualcosa insieme anche da parte dei ragazzi e questo per me è gioia pura e tanta tanta esperienza da mettere nello zaino. Ringrazio non solo Sacripanti ma anche Ettore Messina e il presidente Petrucci per avermi voluto qui e soprattutto per quello che mi hanno detto quando ci siamo sentiti per la prima volta. Entusiasmo al mille per mille”.

Presente al raduno di Pistoia anche Pino Sacripanti, per la prima volta nelle vesti di responsabile tecnico della Nazionale Under 20. “Siamo molto contenti di essere qui a Pistoia. La società si è ritagliata un posto importante nel basket italiano e quando si viene qui a giocare si percepisce subito la passione del pubblico e il grande attaccamento. C’è cura per il settore giovanile e lo testimonia il fatto che allo scorso Europeo due ragazzi su dodici (Severini e Mastellari, n.d.r.) fossero provenienti dal settore giovanile di Pistoia. Molti pensano che io sacrifichi le mie estati con l’Under 20 da tanti anni; in realtà io gratifico le mie estati trascorrendole in questo modo. Maurizio Buscaglia è l’allenatore di questa squadra e ha carta bianca, io non devo insegnargli nulla dal punto di vista cestistico. Posso solo trasmettergli la passione che ho io per questa esperienza unica con la Maglia Azzurra”.

Fonte: Ufficio Stampa Fip

About The Author

Related posts