17 ottobre, 2017

A2 Playoff – Ottavi, tutto sulle Gare3 del venerdì

A2 Playoff – Ottavi, tutto sulle Gare3 del venerdì

PLAYOFF SERIE A2 CITROËN 2017
Gara 3 Ottavi di Finale – Venerdì 5 maggio

CALENDARIO
Scattano le gare 3 degli ottavi playoff di Serie A2 Citroën, con cinque partite in programma venerdì 5 maggio. Serie al meglio delle cinque gare. Gara 1, Gara 2 ed eventuale Gara 5 si disputano in casa della squadra che ha ottenuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione.

Venerdì 5 maggio, ore 20.30
Roma: Pallacanestro Virtus-OraSì Ravenna (Serie: 0-2 Ravenna)
Roseto: Visitroseto.it-T.W.S. Legnano (Serie: 1-1)
Casale Monferrato: Novipiù-Virtus Segafredo Bologna (Serie: 1-1)
Venerdì 5 maggio, ore 20.45
Verona: Tezenis-Angelico Biella (Serie: 0-2 Biella)
Venerdì 5 maggio, ore 21.00
Trapani: Lighthouse-De’ Longhi Treviso (Serie: 0-2 Treviso)

Sabato 6 maggio, ore 20.30
Bologna: Kontatto-Moncada Agrigento (Serie: 1-1)
Sabato 6 maggio, ore 20.45
Mantova: Dinamica Generale-Orsi Tortona (Serie: 0-2 Tortona)
Sabato 6 maggio, ore 21.00
Treviglio: Remer-Alma Trieste (Serie: 0-2 Trieste)

TUTTO SUI PLAYOFF DI SERIE A2 CITROËN
Al seguente link tutte le informazioni dei playoff di Serie A2 Citroën (tabellone, formula, calendari):
http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2017/ita2_poff

CITROËN TITLE SPONSOR LNP
Anche per la stagione 2016-2017 Citroën Italia è title sponsor del campionato di Serie A2. Citroën è presente “visivamente” con il proprio marchio su tutti i campi della Serie A2, a partire dal parquet di gioco, e su tutta la comunicazione ufficiale relativa a questo campionato.

FXCM MAIN SPONSOR LNP
FXCM inaugura quest’anno una nuova partnership con Lega Nazionale Pallacanestro, in qualità di main sponsor. Per tutta la stagione la società statunitense attiva a livello globale nel trading online accompagnerà le sfide delle squadre di A2 Citroën attraverso iniziative e progetti condivisi.

GARA 3 VERONA-BIELLA IN DIRETTA ESCLUSIVA SU SKY SPORT 2 HD
Grazie a un accordo tra Lega Nazionale Pallacanestro e Sky la Serie A2 Citroën è su Sky Sport HD: in diretta esclusiva per tutte le piattaforme fino a 60 match in totale (inclusi i playoff). Per gara 3 degli ottavi di finale in programma la sfida tra Tezenis Verona e Angelico Biella, venerdì 5 maggio alle 20.45 su Sky Sport 2 HD. La serie è sul 2-0 per Biella, che ha vinto i primi due incontri disputati in Piemonte. Telecronaca di Paolo Redi.

IN DIRETTA E ON DEMAND SU LNP TV
Per la seconda stagione consecutiva le gare della Serie A2 Citroën sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com. Per le gare trasmesse in diretta da Sky Sport HD vige l’esclusività di emissione live su qualsiasi piattaforma. Le stesse gare saranno poi disponibili on-demand su LNP TV per gli abbonati a LNP TV Pass.

LE PARTITE


PALL. VIRTUS ROMA-ORASÌ RAVENNA

Dove: Palazzetto dello Sport, Roma
Quando: venerdì 5 maggio, 20.30
Arbitri: Moretti, Scrima, Catani
Serie: 0-2 Ravenna
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/unicusano-v-roma-vs-orasi-ravenna?lang=it

QUI VIRTUS ROMA
Fabio Corbani (allenatore) –Dobbiamo continuare con l’interpretazione della partita data nelle prime due gare che ha dato i giusti frutti nonostante le due sconfitte, perché gara-1 è stata una partita in grande equilibrio e decisa negli ultimi due tiri che Ravenna ha messo meritando di vincere e noi no; gara-2 è stata una partita che meritavamo di vincere conducendo per lunghi tratti, ma è stata condizionata da alcune decisioni che onestamente non abbiamo compreso. Noi continuiamo quindi con grande serenità con il nostro approccio tattico, con le nostre caratteristiche, portando in campo la nostra fisicità e la nostra aggressività che sono fondamentali per lo sviluppo dei nostri giocatori. I giocatori devono, nel limite del possibile, diventare giocatori migliori ogni settimana: giocatori migliori, nelle nostre intenzioni, vuol dire farli diventare in grado di calcare qualsiasi palcoscenico e tutto questo passa per una pallacanestro dove la fisicità ha un ruolo importante proprio come accade nel basket europeo di alto livello”.
Note – Out Benetti.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma. Differita tv sabato 6 maggio alle ore 23.00 su Teleroma 56, canale 15 del digitale terrestre.

QUI RAVENNA
Antimo Martino (coach) –Siamo molto felici per essere in questo momento della serie nella condizione in cui speravamo, per aver difeso il vantaggio del fattore campo e soprattutto per averlo fatto al termine di due vere e proprie battaglie. Questo gruppo continua a stupire, e dopo una stagione regolare al di sopra di qualsiasi aspettativa con un insperato quarto posto davanti a squadre più quotate di noi, siamo tra i pochi ad essere in una situazione di vantaggio per 2-0. Siamo ancora più contenti perchè abbiamo ottenuto questo risultato con il contributo di tutti, confermando quello che la stagione regolare aveva detto, e trovando la forza di compattarci esaltando il nostro sistema piuttosto che i singoli protagonisti. Martedì i ragazzi hanno dato l’ennesima prova di tutto questo, perché penso che in questo momento della stagione poche squadre avrebbero avuto la forza di portare a casa una partita senza la propria guardia americana. Noi ci siamo riusciti trovando risorse alternative grazie a tutti i giocatori, che hanno dato qualcosa in più per compensare la perdita di Marks. Mi aspetto una gara 3 in linea con le precedenti, quindi molto combattuta, dove Roma cercherà di metterci in difficoltà con la propria aggressività. Noi dovremo però affrontare il match come abbiamo fatto nelle prime due partite, quando soprattutto negli inizi gara abbiamo mosso la palla producendo moltissimi tiri aperti. Lo sforzo che dovremo fare rispetto a gara 2 è quello di mantenere alto il livello del nostro gioco, anche quando le risorse fisiche e nervose ci metteranno in difficoltà: proprio attraverso il gioco siamo arrivati fin qui e per questo vogliamo continuare sulla stessa strada. Ad oggi non sappiamo se potremo contare sul contributo di Marks, ma al di là di questo la squadra ha dimostrato di poter sopperire alla sua assenza. Dobbiamo andare a Roma fiduciosi e ricordarci che questo gruppo durante la stagione ha dato prova di grande solidità in trasferta, vincendo 7 partite lontano da casa anche su campi difficili come quello di Ferrara nel derby, all’Unipol Arena contro la Virtus Bologna e a Roseto nel finale di stagione. Personalmente tornare al Palatiziano da avversario sarà particolare, ma allo stesso tempo un piacere ritrovare luoghi e persone che per 10 anni hanno fatto parte della mia vita”. 
Note – Derrick Marks ha riportato una contrattura muscolare al retto femorale della gamba destra conseguente al trauma subito durante il secondo quarto di gara 2. Il giocatore ha già cominciato una serie di terapie che proseguiranno nei prossimi giorni e verrà rivalutato a breve per decidere il suo impiego in gara 3.
Media – Diretta streaming in esclusiva su LNP TV Pass, mentre sarà possibile sul sito della società www.basketravenna.it, seguire la diretta radio del match, oltre agli aggiornamenti sul punteggio.


VISITROSETO.IT ROSETO-T.W.S. LEGNANO

Dove: PalaMaggetti, Roseto degli Abruzzi (Te)
Quando: venerdì 5 maggio, 20.30
Arbitri: Perciavalle, Terranova, Rudellat
Serie: 1-1
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/visitroseto-it-roseto-vs-tws-legnano?lang=it

QUI ROSETO
Emanuele Di Paolantonio (allenatore) – Affrontiamo questa gara 3 avendo provato a fare tesoro degli errori commessi nelle prime due partite, ma con la consapevolezza di essere comunque dove volevamo, grazie ai frutti del nostro lavoro. Ora dovremo recuperare energie fisiche e mentali per farci trovare pronti ad un’altra battaglia, che sappiamo di poter vincere giocando la nostra pallacanestro, e con l’aiuto di un pubblico che mi aspetto numeroso e coinvolgente come la piazza di Roseto sa proporre!“.
Note – Tutti a disposizione per coach Emanuele Di Paolantonio.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass, con aggiornamenti live sui canali social dei Roseto Sharks.

QUI LEGNANO
Silvio Saini (assistente allenatore) –Dopo l’impresa di gara 2 dobbiamo essere pronti a ripeterci. Giocheremo su un campo difficile, ma se saremo lucidi e intensi, nulla ci sarà proibitivo. Loro hanno dimostrato di essere squadra attenta ed esperta, durante tutto l’arco della gara non abbassano la guardia, e anche se vanno sotto sono sempre pronti a dare lo strappo giusto per rientrare, e sfruttare gli errori dell’avversario. Il fattore campo potrà essere decisivo perché hanno un pubblico che li spinge al massimo, insomma l’inerzia, al momento, è nelle mani di Roseto, ma noi non abbiamo nulla da perdere, dovremo giocarcela”.
Nik Raivio (giocatore) –Sono molto contento della prestazione della squadra in gara 2, nonostante l’assenza importante di Matteo Martini abbiamo giocato un’ottima gara, a partire dalla difesa. Ora andiamo a giocarci due sfide molto difficili, Roseto avrà il vantaggio del fattore campo e di un palazzetto molto caldo, noi vogliamo ripetere la prestazione di martedì. Portare il turno a gara 5 sarebbe già un ottimo risultato, ce la giocheremo fino in fondo”.
Note – Knights in campo regolarmente, tranne Navarini e Frassineti. Martini sarà con la squadra e proverà di nuovo a fare riscaldamento dopo i trattamenti in preparazione della partita. Solo pochi istanti prima della palla a due deciderà con lo staff medico se giocare.
Media – Partita in diretta streaming su LNP TV e in diretta Tv su Tele7Laghi canale 74.


TEZENIS VERONA-ANGELICO BIELLA

Dove: AGSM Forum, Verona
Quando: venerdì 5 maggio, 20.45
Arbitri: Masi, Dionisi, Maffei
Serie: 0-2 Biella
In diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD (canale 202 piattaforma Sky, anche in streaming su Sky Go)

QUI VERONA
Luca Dalmonte (allenatore) –Parliamo di pallacanestro! Siamo 0-2 e spalle al muro. Difficile, difficilissimo ma non impossibile. Serve un cambio di trend emotivo sulla partita, un focus concentrato su di noi senza spendere energie inutili ‘in ciò che non gioca’. Due situazioni da confermare, tre dettagli da sviluppare in modo migliore ed una novità: il piano tecnico da perseguire”.
Note – Tutti a disposizione. Cancelli e biglietteria aperti dalle 19.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) –Ogni partita nei playoff richiede un po’ di più della precedente, il lavoro difficile da fare è andare avanti senza tornare indietro. In gara 2 abbiamo corretto le rimesse, giocato dei pick and roll più efficaci ma se smettiamo di essere attenti a rimbalzo e negli accoppiamenti vanifichiamo tutto. Bisogna sempre fare un passo avanti e nessun passo indietro, pur con meno testa e meno gambe, consapevoli però che questo vale anche per i nostri avversari. La tensione e la fisicità messa martedì negli ultimi quarti credo che non sia altro che l’espressione di un desiderio di vittoria legittimo, ora sappiamo che per loro potrebbe essere l’ultima partita e dobbiamo essere disposti a mettere in campo ancora più energia”.
Niccolò De Vico (giocatore) –A Verona ci aspetta una partita molto più tosta sia a livello fisico sia a livello mentale. Giocheremo contro giocatori più esperti di noi che sanno come approcciare questi incontri. Le due vittorie in casa ci fanno capire che stiamo facendo qualcosa di importante. A parte Hall, Venuto e Ferguson siamo un gruppo molto giovane. Verona giocherà in casa, è sotto due a zero, sicuramente è un po’ più con le spalle al muro. Dovremo entrare in campo come se fosse di nuovo Gara 1, zero a zero”.
Note – Roster al completo.
Media – L’incontro sarà raccontato su Sky Sport 2 HD e seguito in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City (Biella 89.90 Fm), radio ufficiale dei lanieri. Da quest’anno, tifosi e appassionati avranno inoltre la possibilità di seguire il racconto testuale del match con tutte le azioni di gioco collegandosi sulla homepage del sito www.pallacanestrobiella.it o raggiungendo dal proprio smartphone la sezione “live” dell’App rossoblù “Angelico Biella” (disponibile per dispositivi iOS e Android). Verranno inseriti poi aggiornamenti al termine del primo tempo e a fine gara sulla pagina Facebook e sul profilo Twitter del Club. A fine match, disponibile su tutti i canali web ufficiali dei rossoblù la cronaca della partita.


LIGHTHOUSE TRAPANI-DE’ LONGHI TREVISO

Dove: PalaConad, Trapani
Quando: venerdì 5 maggio, 21.00
Arbitri: Pepponi, Cappello, Caruso
Serie: 0-2 Treviso
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/lighthouse-trapani-vs-de-longhi-treviso?lang=it

QUI TRAPANI
Matteo Jemoli (assistant coach) – Quella di domani (venerdì, ndr) sarà una partita importante, dobbiamo recuperare il 2-0 e sarà una gara da dentro-fuori. Mi aspetto tanta gente perché abbiamo visto come il fattore campo sia un aspetto importantissimo. Anche la scorsa stagione eravamo sotto 2-0 con Brescia e poi siamo riusciti a giocarci la serie a gara 5, speriamo che la storia possa ripetersi. A Treviso, in gara 2, abbiamo avuto un approccio importante, poi loro hanno avuto una grande reazione e sono riusciti a rientrare. In gara 3 dovremo avere lo stesso approccio e provare a non subire cali di concentrazione nell’arco del match: è inutile negare che sia la partita più importante della stagione e ci faremo trovare pronti”.
Kenneth Viglianisi (giocatore) – Abbiamo ancora tanto amaro in bocca per come si è conclusa gara 2. Dobbiamo però essere positivi perché in entrambe le partite abbiamo dimostrato di potercela giocare. In gara 3 cambierà il fattore campo ed abbiamo vissuto l’importanza che ha avuto il Pala Verde per Treviso. Sono convinto che anche a Trapani si potrà creare la stessa atmosfera: da parte nostra abbiamo voglia di allungare la serie”.
Note – Claudio Tommasini non sarà disponibile a causa di un’infrazione alla clavicola sinistra.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre). Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre).

QUI TREVISO
Stefano Pillastrini (allenatore) – Dobbiamo giocare tutta la partita con intensità feroce, martedì siamo stati bravissimi a recuperare dopo una situazione difficile, ma mi aspetto di più dalla squadra. L’esperienza di gara 2 sarà di insegnamento, non possiamo permetterci di rilassarci un attimo e in casa loro sarebbe pericoloso pensare di accenderci solo se siamo sotto nel punteggio come successo martedì. Trapani è una squadra molto forte, con lunghi assortitti bene che ci possono mettere in difficoltà e giocatori dietro pericolosi come Mays. In casa i siciliani hanno perso pochissimo quest’anno, è un campo dove è difficile passare indenni e quindi ci aspettano una o due battaglie che dovremo affrontare con la massima attenzione e con una continuità di gioco e di intensità totale“. 
Tommaso Rinaldi (giocatore, centro) – In gara 2 abbiamo sofferto troppo, l’inizio partita non è stato sul piano del nostro approccio adeguato a una gara di play off, e infatti abbiamo sofferto soprattutto a rimbalzo. Quando abbiamo cambiato marcia e riequilibrato la battaglia a rimbalzo la partita si è messa sui binari a noi più congeniali, ma a Trapani non possiamo permetterci di andare sotto nel punteggio così, perchè in trasferta sarebbe molto più difficile recuperare. Vogliamo scendere in campo per partire subito forte e giocare tutti e quaranta i minuti con intensità in difesa e a rimbalzo. Vogliamo cercare di chiudere subito la serie in tre gare, ma sappiamo bene che non sarà facile perché loro hanno dimostrato di essere un’ottima squadra“.   
Note – Dopo le prime due partite della serie di ottavi di finale tra Treviso e Trapani al Palaverde, entrambe vinte dalla De’ Longhi TVB, oggi (giovedì, ndr) la squadra di coach Pillastrini è partita per la Sicilia. Domani, venerdì, alle 21.00 al PalaConad di Trapani va in scena gara 3 ed eventualmente, in caso di successo dei padroni di casa della Lighthouse, si replicherà domenica alle 18 con Gara 4. Andrea Ancellotti, uscito malconcio dalla gara 2 di martedì, è in recupero dal problema alla caviglia e dovrebbe essere del match domani sera. Alcune decine di tifosi e supporters trevigiani saranno al seguito della squadra a Trapani.
Media – Diretta LNP TV (www.legapallacanestro.com) in streaming video a pagamento, diretta radio su Blu Radio Veneto (88.7 e 94.6 mhz).


A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2

About The Author

Related posts