17 ottobre, 2017

A2 Playoff – Ottavi, tutto sulle Gare2 del martedì

A2 Playoff – Ottavi, tutto sulle Gare2 del martedì

PLAYOFF SERIE A2 CITROËN 2017
Gara 2 Ottavi di Finale – Martedì 2 maggio e

CALENDARIO
I playoff di Serie A2 Citroën proseguono con cinque gare 2 degli ottavi di finale, in programma martedì 2 maggio. Serie al meglio delle cinque gare. Gara 1, Gara 2 ed eventuale Gara 5 si disputano in casa della squadra che ha ottenuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione.

Martedì 2 maggio, ore 20.00
Castellanza: T.W.S. Legnano-Visitroseto.it Roseto (Serie: 0-1 Roseto)
Martedì 2 maggio, ore 20.30
Biella: Angelico-Tezenis Verona (Serie: 1-0 Biella)
Ravenna: OraSì-Pall. Virtus Roma (Serie: 1-0 Ravenna)
Bologna: Virtus Segafredo-Novipiù Casale Monferrato (Serie: 1-0 Virtus Bologna)
Villorba: De’ Longhi Treviso-Lighthouse Trapani (Serie: 1-0 Treviso)

Mercoledì 3 maggio, ore 20.30
Porto Empedocle: Moncada Agrigento-Kontatto Bologna (Serie: 1-0 Agrigento)
Trieste: Alma-Remer Treviglio (Serie: 1-0 Trieste)
Mercoledì 3 maggio, ore 21.00
Voghera: Orsi Tortona-Dinamica Generale Mantova (Serie: 1-0 Tortona)

TUTTO SUI PLAYOFF DI SERIE A2 CITROËN
Al seguente link tutte le informazioni dei playoff di Serie A2 Citroën (tabellone, formula, calendari):
http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2017/ita2_poff

CITROËN TITLE SPONSOR LNP
Anche per la stagione 2016-2017 Citroën Italia è title sponsor del campionato di Serie A2. Citroën è presente “visivamente” con il proprio marchio su tutti i campi della Serie A2, a partire dal parquet di gioco, e su tutta la comunicazione ufficiale relativa a questo campionato.

FXCM MAIN SPONSOR LNP
FXCM
inaugura quest’anno una nuova partnership con Lega Nazionale Pallacanestro, in qualità di main sponsor. Per tutta la stagione la società statunitense attiva a livello globale nel trading online accompagnerà le sfide delle squadre di A2 Citroën attraverso iniziative e progetti condivisi.

IN DIRETTA E ON DEMAND SU LNP TV
Per la seconda stagione consecutiva le gare della Serie A2 Citroën sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.

LE PARTITE


T.W.S. LEGNANO-VISITROSETO.IT ROSETO

Dove: T.W.S. Arena, Castellanza (Va)
Quando: martedì 2 maggio, 20.00
Arbitri: Dionisi, D’Amato, Centonza
Serie: 0-1 Roseto
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/tws-legnano-vs-visitroseto-it-roseto-2?lang=it

QUI LEGNANO
Massimo Corrado (assistente allenatore) –
Gara 1 ci ha fatto capire quanto bisogna essere duri e concentrati, per tutto l’arco della gara, durante una serie di playoffs. Siamo stati per troppo tempo sulle ‘montagne russe’, non riuscendo mai a produrre, su entrambi i lati del campo, più sforzi consecutivi, e avere a nostro favore l’inerzia della partita. Questo ha fatto il gioco di Roseto, che, essendo una squadra esperta e solida, non ci ha permesso di creare le situazioni ideali per riuscire a ottenere una vittoria importante. Sappiamo che, in una serie al meglio delle 5 gare, tutto può succedere, e la lezione di sabato va assimilata in fretta, perché, a questo punto, gara 2 sarà fondamentale e dovremo cercare di sfruttare al massimo il fattore casalingo”.
Matteo Martini (giocatore, capitano) –Sabato abbiamo pagato caro l’errore di non rimanere concentrati per lunghi tratti durante la partita. Sia in attacco che in difesa non siamo stati bravi a produrre strappi che potessero darci un vantaggio da gestire. Roseto si è dimostrata la squadra che ci aspettavamo, esperta e quadrata, in grado e pronta a sfruttare i nostri errori. Domani (martedì, ndr) potrebbe essere una partita già decisiva, andare a Roseto sull’1-1 è importantissimo. Per fare questo abbiamo lavorato molto sugli errori commessi, cercando di aggiustare quello che non è andato, poi starà a noi, sfruttando al massimo la spinta del nostro pubblico”.
Note – Navarini non è ancora disponibile, mentre tutti gli altri Knights si sono allenati regolarmente e saranno presenti domani (martedì, ndr).
Media – Partita in diretta streaming su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass.

QUI ROSETO
Nando Francani (assistente allenatore) –
In gara1 abbiamo ottenuto una vittoria importante per ribaltare subito il fattore campo, ma la serie è ancora lunghissima. Dovremo quindi mantenere la massima concentrazione per bissare il colpaccio, lavorando su ció che sabato scorso non è andato per il verso giusto e con la consapevolezza di affrontare una Legnano che avrá il dente avvelenato e scenderà in campo con determinazione ancora maggiore rispetto al primo episodio della serie. In gara-1 entrambe le squadre hanno pagato un po’ di comprensibile tensione, domani sera (martedì, ndr) ci aspettiamo una partita diversa in cui speriamo di imporre i nostri ritmi più congeniali e produrre percentuali migliori in attacco, mantenendo però intatta la grande concentrazione difensiva che è stata una delle chiavi di gara 1“.
Note – Tutti a disposizione per gara 2.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.


ANGELICO BIELLA-TEZENIS VERONA

Dove: Biella Forum, Biella
Quando: martedì 2 maggio, 20.30
Arbitri: Perciavalle, Giovannetti, Catani
Serie: 1-0 Biella
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/angelico-biella-vs-tezenis-verona-2?lang=it

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) –
Sono molto soddisfatto dell’impatto della squadra sulla gara. Credo che ci sia stato un giusto livello di concentrazione, siamo stati attenti in difesa e bravi a mettere subito la partita ai livelli di ritmo e gestione dei possessi che volevamo. La prova della squadra è stata eccellente in difesa, non altrettanto in attacco perchè con una prestazione come quella di Hall di gara 1 si sono creati spazi per gli altri giocatori che non sono stati sfruttati a dovere. Quando gli avversari concedono vantaggi e non vengono sfruttati con efficacia si diventa prevedibili e in una serie di cinque partite diventa un problema. Se ci sono tiri senza difesa bisogna che vengano trasformati in punti o falli. Credo che per Verona abbia avuto un impatto l’energia che mettiamo abitualmente sul nostro campo, ora ci hanno conosciuto e dovremo mischiare le carte nelle prossime partite, ben sapendo però che dall’altra parte c’è un maestro in questo e che bisognerà stare molto attenti“.
Mattia Udom (giocatore) –Ogni partita adesso è la più importante dell’anno. Con gara 1 abbiamo rotto il ghiaccio, loro ci conoscono e noi li conosciamo. Verona sa quali sono le nostre caratteristiche e sicuramente farà dei cambiamenti. Guardando agli errori che abbiamo commesso anche noi cambieremo qualcosa. Ci aspetta una partita diversa. Sarà importante entrare in campo con lo stesso approccio, che a livello di intensità è stato perfetto“.
Note – Roster al completo.
Media – L’incontro sarà raccontato in diretta streaming su LNP TV Pass, la piattaforma targata Lega Nazionale Pallacanestro che consente di seguire tutti i match della stagione di A2 Citroën. ReteBiella TV/Telebiella (canali 91 e 190 del dtt), televisione ufficiale della compagine biellese, trasmetterà in differita la partita nella serata di mercoledì alle ore 21.00. La partita dell’Angelico verrà inoltre seguita in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City (Biella 89.90 Fm), radio ufficiale dei lanieri. Da quest’anno, tifosi e appassionati avranno inoltre la possibilità di seguire il racconto testuale del match con tutte le azioni di gioco collegandosi sulla homepage del sito www.pallacanestrobiella.it o raggiungendo dal proprio smartphone la sezione “live” dell’App rossoblù “Angelico Biella” (disponibile per dispositivi iOS e Android). Verranno inseriti poi aggiornamenti al termine del primo tempo e a fine gara sulla pagina Facebook e sul profilo Twitter del Club. A fine match, disponibile su tutti i canali web ufficiali dei rossoblù la cronaca della partita.

QUI VERONA
Luca Dalmonte (allenatore) –
Abbiamo letto e analizzato gara-1 per rivedere, confermando gli aspetti funzionali positivi, le situazioni che ci hanno condannato domenica inserendo quei dettagli per porci in modo differente in gara-2. Questi sono i playoff: la capacità di resettare e di fare tesoro dell’esperienza vissuta. Con la forza mentale per riaffrontare la palla a due della seconda partita“.
Giovanni Pini (giocatore) –Dovremo prima di tutto pareggiare se non superare il livello di aggressività di Biella. In gara-1 loro sono partiti molto forte e proprio l’avvio ha sbilanciato la partita dando così ancora più fiducia ai nostri avversari. Molto dipende da noi, se riusciremo ad esprimerci sui nostri migliori standard una partita a Biella la possiamo anche vincere“.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass e televisiva su TeleNuovo dalle 21.10, al termine del tg.


ORASÌ RAVENNA-PALL. VIRTUS ROMA

Dove: Pala De Andrè, Ravenna
Quando: martedì 2 maggio, 20.30
Arbitri: E. Bartoli, Yang Yao, Dori
Serie: 1-0 Ravenna
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/orasi-ravenna-vs-unicusano-v-roma-2?lang=it

QUI RAVENNA
Antimo Martino (coach) –
Siamo molto felici per aver iniziato la serie nella maniera giusta, ma allo stesso tempo siamo già proiettati a gara 2, anche perché le indicazioni della prima partita ci hanno confermato che si tratterà di una serie molto combattuta e intensa. Domani (martedì, ndr) si affronteranno due squadre che probabilmente ora si conoscono reciprocamente meglio e che quindi proveranno a limitare ancora di più i punti di forza delle avversarie, ma che allo stesso tempo saranno pronte a presentare qualche adeguamento tattico. Al di là di questo sarà fondamentale ripetere una prestazione dove la concentrazione e la presenza siano ben distribuite nell’arco dei 40 minuti, perché soprattutto con l’avanzare dei playoff e giocando ogni due giorni, questi aspetti acquisiranno sempre più valore. Siamo focalizzati a ripeterci e vogliamo fare bene davanti ai nostri tifosi, che mi auguro ci sosterranno come hanno fatto in Gara 1“.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI VIRTUS ROMA
Fabio Corbani (allenatore) –
Nel finale di gara-1 sono stati decisivi due tiri: noi non li abbiamo segnati mentre loro sono stati bravi a fare canestro con Tambone e Marks chiudendo la partita; per quel che riguarda l’andamento di tutta la gara, invece, credo abbiamo pagato un po’ di emozione perché abbiamo sbagliato dei tiri e delle cose che di solito ci riescono, il che ci porta a essere fiduciosi perché abbiamo fatto la nostra partita, andando al nostro ritmo, trovando le nostre soluzioni e facendo quello che volevamo fare. Credo quindi che abbiamo giocato una buona partita, potevamo vincerla ma la serie è molto lunga e con questo approccio andiamo a gara-2 sistemando solo piccoli dettagli, il che è importante perché spesso devi cambiare molte cose e noi invece non ne avremo bisogno. Nella seconda partita di diverso mi aspetto una naturale evoluzione dei miei giocatori che superano il primo piccolo ostacolo dell’esordio, dell’essere in una competizione nuova perché come diciamo sempre i playoff sono un campionato a parte e adesso siamo dentro la serie, questo è il cambiamento più grande dopo gara-1“.
Note – Out Benetti. Gara-1: OraSì Ravenna – Unicusano Virtus Roma 93-87.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma. Differita tv mercoledì 3 maggio alle ore 23.00 su Teleroma 56, canale 15 del digitale terrestre.


 

DE’ LONGHI TREVISO-LIGHTHOUSE TRAPANI

Dove: PalaVerde, Villorba (Tv)
Quando: martedì 2 maggio, 20.30
Arbitri: Gagliardi, Saraceni, Tallon
Serie: 1-0 Treviso
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/de-longhi-treviso-vs-lighthouse-trapani-2?lang=it

QUI TREVISO
Stefano Pillastrini (allenatore) – 
Abbiamo giocato una gara 1 senza pause, sono contento dell’attacco, della nostra voglia di correre e aumentare il ritmo. Purtroppo durante l’anno per vari problemi l’abbiamo fatto poco, ma noi vogliamo giocare così anche per assecondare le caratteristiche dei nostri giocatori. Quello che voglio vedere come miglioramenti in gara 2 sarà una maggiore attenzione e intensità difensiva, che in alcuni momenti ci è mancata e ci ha costretto a subire il loro attacco che è molto pericoloso e con tante armi. Quindi la ricetta per martedì è difesa, tanta difesa per limitare la loro velocità e il loro attacco, e contemporaneamente da parte nostra cercare di correre e di trovare canestri facili”.
Andrea Saccaggi (giocatore, guardia) – Sono contento della mia gara 1, dopo tanto tempo fuori e un paio di partite di assaggio nel finale di stagione, sono contento di aver fatto una bella partita e di risentirmi pienamente parte di questo gruppo. Ora però non abbiamo fatto niente, abbiamo solo messo un mattone nel muro da costruire per passare il primo turno. Martedì sarà un’altra partita e dobbiamo assolutamente difendere meglio perchè il loro è un attacco veramente forte e non possiamo rischiare che i loro terminali si accendano. In gara 1 potevamo fare meglio in difesa, ci concentreremo lì per il match di domani (martedì, ndr). Secondo me la chiave per vincere gara 2 e per questa serie in generale è proprio la nostra difesa, loro hanno un ottimo attacco, ma noi dietro possiamo fare molto meglio di domenica“.
Note – In archivio gara 1 con la convincente vittoria della De’ Longhi TVB, si rinnova domani, martedì, alle 20.30 ancora al Palaverde con gara 2 degli ottavi di finale play off di A2 la sfida tra Treviso e Trapani. TVB ha sfatato il “tabu'” di gara 1, vincendo per la prima volta nella sua storia la prima partita di una serie comunque ancora lunghissima. Dopo gara 2 di martedì al Palaverde, venerdì la serie si sposta a Trapani per gara 3 e l’eventuale quarta domenica. Vendita dei biglietti domani, martedì, fino alle 12.00 nei negozi Wind Sperotto (Treviso, Silea, Conegliano), nei punti vendita Viva Ticket e on line su www.trevisobasket.it sezione biglietteria. Apertura botteghini Palaverde martedì alle 19.00. Prezzi: Non Numerati 12 euro (7 under 25, 1 euro under 14), Numerati 25 euro, Centrali 35 euro. La sfida di gara 2 sarà dedicata a Volksbank, sponsor di maglia di Trevsio Basket. Gadget e gioco all’intervallo a cura della banca sponsor di TVB, che premierà anche l’MVP a fine gara con una cesta di prodotti sudtirolesi.
Media – Diretta LNP TV (www.legapallacanestro.com) in streaming video a pagamento, diretta radio su Blu Radio Veneto (88.7 e 94.6 mhz).

QUI TRAPANI
Ugo Ducarello (allenatore) –
Devo fare i complimenti ai ragazzi di Pillastrini che sono riusciti ad esprimere un’ottima pallacanestro dimostrando di non aver di certo vinto la stagione regolare a Est per una coincidenza. Da parte nostra abbiamo giocato una buona partita ma, in gara 2, dovremo stare più concentrati per evitare di concedere soluzioni facili ai nostri avversari”.
Gabriele Ganeto (giocatore) – Naturalmente non possiamo essere soddisfatti per l’esito della sfida. Treviso è una grande squadra ed ha dimostrato di essere completa in tutti i ruoli. Da parte nostra abbiamo giocato alla pari per quasi tutto il match ma loro sono stati bravi nell’approfittare dell’unico momento di distrazione che abbiamo avuto. In ogni caso non c’è tempo per recriminare. Dovremo esaminare velocemente quello che non ha funzionato ed escogitare qualche contromisura per arginarli. Gara 2 sarà un’altra storia e ci faremo trovare pronti”.
Note – Claudio Tommasini non sarà disponibile a causa di un’infrazione alla clavicola sinistra.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre). Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre).


A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2

About The Author

Related posts