21 settembre, 2018

Secondo quarto fatale, Imola sconfitta a Ravenna

L’Andrea Costa Imola Basket ospite, straordinariamente di mercoledì, di una OraSì Ravenna quarta potenza del campionato, ritrova i due ex Giacomo Sgorbati e Gherardo Sabatini. Seguita da un centinaio di tifosi, Imola perde nettamente 90-75.

Avvio deciso di entrambe le formazioni che sbagliano quasi nulla in attacco, giocando un basket di qualità, Masciadri trascina Ravenna (7 punti) e sulla sponda imolese è Maggioli che spinge l’attacco imolese (9 punti). La prima frazione di gioco finisce 23-24 per i biancorossi.

Il primo sostanzioso parziale lo piazza Ravenna ad avvio secondo quarto con Smith e Marks che portano la squadra di casa sul +4, costringendo Coach Ticchi al primo time out (29-25 al 12′). 
Ravenna non cala ed è proprio l’ex Sgorbati seguito da Masciadri ad affondare, con due triple, la difesa imolese portando i ravennati sul 45-31 al 17′. Secondo minuto di sospensione di Coach Ticchi.
Imola chiude il secondo quarto con soli 8 punti realizzati.
All’intervallo lungo Ravenna conduce per 50-32.

Il ritorno sul parquet delle due formazioni è totalmente differente dall’avvio di match: Imola sembra aver lasciato la testa negli spogliatoi e Ravenna ne approfitta come un rullo a compressore, portandosi a +25 (74-49) nel finale di terzo quarto.

Nel quarto finale nessuna reazione d’orgoglio da parte della formazione di Coach Ticchi che soccombe alla squadra ravennate. 
Il derby finisce 90-75, Imola non ha però tempo di piangersi addosso.
 Si tornerà già in campo Sabato 8 Aprile che andrà in trasferta a Piacenza per giocare in anticipo contro l’UCC Assigeco Piacenza.
Palla a due ore 20:30.

OraSì Ravenna-Andrea Costa Imola 90-75
Parziali: 1/4 23-24 (23-24) – 2/4 27-8 (50-32) – 3/4 24-17 (74-49) – 4/4 16-26 (90-75)
OraSì Ravenna: Raschi (11); Sgorbati (5); Tambone (11); Masciadri (12); Crusca (3); Seck (2); Sabatini (5); Smith (10); Marks (16); Scaccabarozzi (0); Chiumenti (15). All. Martino.
Andrea Costa Imola: Cohn (15); Hassan (11); Ranuzzi (11); Hubalek (00); Maggioli (15); Paci (2); Dri (3); Tassinari (6); Preti (n.e.); Wiltshire (n.e.); Cai (0); Rogic (12); Dri (3). All. Ticchi.
Tiri dal campo: Ravenna 31/50 da due (62%) – 7/15 da tre (47%), Imola 19/36 da due (45%) – 8/23 da tre (35%).
Tiri liberi: Ravenna 7/11 (64%), Imola 13/17 (76%).
Rimbalzi: Ravenna 36 (9 off.), Imola 31 (11 off.).
Assist: Ravenna 19, Imola 12.
Palle recuperate: Ravenna 5, Imola 8.
Palle perse: Ravenna 13, Imola 11.
Falli subiti: Ravenna 14, Imola 18.
Arbitri: Brindisi, Wassermann, Centonza.

Fonte: Sofia Conti Area Comunicazione & Marketing (www.andreacosta.it)

About The Author

Related posts