10 Dic, 2018

Serie A playoff 2018 Semifinali: disciplinari Gara 2

Serie A playoff 2018 Semifinali: disciplinari Gara 2

I provvedimenti disciplinari della Serie A PosteMobile relativi alle Semifinali Playoff 2017-18 Gara 2 del 26 e 27 maggio 2018, corrispondente ai match giocati e pubblicati, sul sito della Federazione Italiana Pallacanestro.

Serie A Playoff 2018 Semifinali (Gara2)

Gare 2 del 26 e 27 maggio 2018


EA7 MILANO

Ammenda di Euro 990.00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato ben individuato della squadra avversaria e uso di strumenti sonori (fischietti) atti a turbare il regolare svolgimento della gara.

UMANA REYER VENEZIA

  • Ammenda di Euro 1.100,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti non contundenti (palle di carta) collettivo e frequente, senza colpire.
  • Squalifica campo per 1 gara sostituita con ammenda di Euro 12.000,00. Il Giudice Sportivo Nazionale, letto il rapporto redatto dal Sostituto Procuratore Federale, rilevato quanto ivi descritto in ordine al comportamento di un tifoso di Venezia che alla fine del secondo quarto mentre il Presidente di Trento, Sig. Longhi, rilasciava un’intervista lo tratteneva per il collo e le spalle per qualche istante; sanziona la società Reyer Venezia con una giornata di squalifica del campo di gioco, con sostituzione con ammenda di € 12.000,00.
  • Ammenda di Euro 750,00 per la presenza di persona non autorizzata nel tunnel degli spogliatoi.
  • WALTER DE RAFFAELE
    Squalifica tesserato per una gara per non aver immediatamente abbandonato il terreno di gioco, dopo essere stato espulso per due falli tecnici. Sostituita con ammenda di Euro 3.000,00.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO

DOMINIQUE LEONDRAS SUTTON
Ammonizione per proteste avverso decisioni arbitrali.


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts