20 novembre, 2018

Serie A PosteMobile, disciplinari 9 Giornata, Virtus sanzionata

Serie A PosteMobile, disciplinari 9 Giornata, Virtus sanzionata

I provvedimenti disciplinari della Serie A PosteMobile relativi alla nona giornata di Campionato disputata. Per la Virtus, sanzione per offese dei tifosi verso gli arbitri mentre, Travis L. Diener, Drake R. Diener e Johnson-Odom della Vanoli Cremona sono stati squalificati per 1 gara e multati. Di seguito tutte le sanzioni disciplinari pubblicate sul sito della Federazione Italiana Pallacanestro.

Serie A – Nona giornata andata
Gare del 2-3 dicembre

SIDIGAS AVELLINO
Ammenda di Euro 1.485,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri e per lancio di un oggetto contundente isolato sporadico (una monetina), colpendo senza danno.

BETALAND CAPO D’ORLANDO
Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (apparecchiatura dei 24 secondi).

SEGAFREDO BOLOGNA
Ammonizione per mancanza di acqua calda nello spogliatoio arbitrale.
Ammenda di Euro 500.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

VANOLI CREMONA
TRAVIS LYLE DIENER (Atleta Vanoli Cremona)
Squalifica tesserato per 1 gara per comportamento offensivo nei confronti degli arbitri. Sostituita con ammenda di euro 3.000,00.

DRAKE RICHARD DIENER (Atleta Vanoli Cremona)
Squalifica tesserato per 1 gara per comportamento offensivo nei confronti degli arbitri. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto dell’aggravante della carica di capitano della squadra rivestita. Sanzione sostituita con ammenda di Euro 3.000,00. 

DARIUS EARVIN JOHNSON-ODOM (Atleta Vanoli Cremona)
Squalifica tesserato per 1 gara perché al termine della gara calciava e lanciava contro un muro una sedia, fatto che non degenerava per il pronto intervento di un dirigente della società di appartenenza. Sanzione sostituita con ammenda di Euro 3.000,00.


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts