24 aprile, 2018

Treviso-Andrea Costa Imola: la presentazione LNP

Treviso-Andrea Costa Imola: la presentazione LNP

La presentazione del match realizzata dalla Lega Nazionale Pallacanestro e curata da Guido Cappella (Area Comunicazione LNP) della ventisettesima giornata del girone Est di Serie A2 Old Wild West, tredicesima di ritorno, che vede le gare in programma domenica 8 aprile.

DE’ LONGHI TREVISO-ANDREA COSTA IMOLA
Dove: PalaVerde, Villorba (Tv)
Quando: domenica 8 aprile, 18.00
Arbitri: Caforio, Pazzaglia, Morassutti
Andata62-79
In diretta su LNP TV Passhttps://bit.ly/2JoZmrY


Qui Treviso

Stefano Pillastrini (coach)
Abbiamo lavorato in settimana per risolvere qualche problema che si è presentato nella partita persa domenica scorsa, in varie fasi della partita è mancata la solita fluidità e velocità di esecuzione nel nostro attacco e in difesa abbiamo concesso troppi canestri facili. Ovviamente lavoriamo con un occhio ai play off, ma con l’attenzione sulla contingenza della singola partita perché la posizione finale nella ‘griglia’ è importante. Vincendo domenica con Imola avremo praticamente la certezza di entrare nelle prime quattro, quindi oltre a migliorare in prospettiva abbiamo nel nostro focus la partita con Imola che verrà al Palaverde con molta foga agonistica. All’andata ci batterono, ma è passato tanto tempo e quello era il nostro peggiore periodo, ora stiamo molto meglio, ma loro vengono a Treviso a giocarsi le chanches di entrare nelle prime otto, quindi mi aspetto una bella battaglia. Starà a noi tornare a imporre il nostro gioco per metterci di nuovo sulla strada giusta”.

Davide Bruttini (centro)
La sconfitta di lunedì scorso per fortuna non pregiudica quanto di buono fatto fin qui nel girone di ritorno, ma dobbiamo farne tesoro. Abbiamo analizzato la nostra mancanza di lucidità nei possessi finali e ci abbiamo lavorato sia al video che in palestra, proprio per rendere ‘utile’ la sconfitta e permetterci di migliorare ancora. Ora ci aspetta questa sfida con Imola, all’andata giocammo la più brutta partita della nostra stagione, ora sarà una partita diversa e nella squadra c’è voglia di riscatto, sia per far vedere che quella è acqua ormai passata, sia per riprendere a vincere dopo lo stop forzato di Ravenna. Se impareremo dai nostri errori potremo fare un altro salto di qualità, utile sia in queste tre gare che mancano per avere la migliore posizione finale, sia per arrivare pronti ai play off dove ci sarà poco tempo per allenarsi”.

Note
-3 alla fine della regular season di A2 (Est) e la De’ Longhi Treviso, dopo la sconfitta di lunedì a Ravenna (75-73), riceve domenica alle 18.00 al Palaverde l’Andrea Costa Imola. Treviso deve difendere il terzo posto in classifica (34 punti), mentre i romagnoli, reduci da una bella vittoria in casa con
Mantova per 86-64, cercano punti per i play off, distanti solo due punti visto che Imola è ora appena fuori dalle prime 8, al 9° posto con 28 punti. All’andata Imola vinse 79-62 (Bell 19, Alviti 18; Brown 12). Casse del Palaverde aperte domenica dalle 16.30, ancora disponibili biglietti per ogni ordine di posto. Possibilità di acquistare i biglietti fino a sabato anche on line (www.trevisobasket.it, sezione biglietteria). Consueta animazione a cura di Limone Aperitivo Arrogante, che presenta negli intervalli l’esibizione delle Fuoriclasse, le cheerleaders della scuola di Montebelluna diretta da Silvia Chizio
Media
Diretta LNP TV in web streaming su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sulle pagine social di Treviso Basket. Diretta interviste post gara sulla pagina Facebook di Treviso Basket. Differita lunedì alle 21.00 su Eden Tv (canale 86 dtt).


Qui Imola

Demis Cavina (coach)
Affronteremo una trasferta impegnativa, ma proprio sui campi teoricamente proibitivi abbiamo disputato le migliori prestazioni lontano dal Ruggi. Purtroppo la probabile assenza di Prato ci toglierà esperienza, ma sono altrettanto sicuro che, come sabato scorso, tutti daranno qualcosa in più per non fare sentire la mancanza del capitano”.

Giovanni Gasparin (play/guardia)
Quella di domenica non sarà una partita impossibile perché non si sa mai e appagherebbe tutto il lavoro svolto in questi mesi in palestra, inoltre dobbiamo provare a vincere in trasferta se vogliamo andare ai playoff. Sarà una partita difficile, in cui dovremmo cercare di sbloccarci definitivamente in trasferta”.

Note
Il capitano Patricio Prato difficilmente sarà disponibile per il trauma al ginocchio sinistro rimediato nella trasferta a Piacenza.
Media
La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV per gli abbonati al servizio. L’emittente televisiva DI.TV(canali 90 e 17 del digitale terrestre in Emilia-Romagna, nella provincia di Pesaro e Urbino, e in parte del Veneto) trasmetterà la differita dell’incontro lunedì alle 22 ed in replica il giorno seguente.


Fonte: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP (www.legapallacanestro.com)
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

About The Author

Related posts