16 dicembre, 2017

UBW 05, tutto sulle giovanili bianconere

UBW 05, tutto sulle giovanili bianconere

L’Unipol Banca Under 18 supera Reggio Emilia

Nel big match del giovedì l’Unipol Banca Under 18 di Federico Vecchi supera Reggio Emilia alla Porelli e nel prossimo turno le Vu Nere saranno impegnate nel derby in casa della Fortitudo 103 Academy. L’under 20 di Federico Vecchi supera Piacenza alla Porelli e lunedì l’Unipol Banca sarà impegnata in trasferta a Cantù. Vince in trasferta a Rimini l’Unipol Banca di Giordano Consolini che domenica ospiterà alla Porelli la Vis Ferrara. Sconfitta all’overtime per l’Unipol Banca under 15 di Cristian Fedrigo che giovedì sarà impegnata in trasferta in casa dello Sport Junior 2000. Vince in trasferta a Rimini l’under 14 di Riccardo Pezzoli reduce dalla sconfitta interna contro Granarolo nel campionato under 15 elite. Domani i giovani bianconeri saranno impegnati in trasferta a Faenza mentre giovedì alle 20.45 riceveranno alla Porelli l’International Imola. Dopo la vittoria in trasferta a Ferrara, l’Unipol Banca di Davide D’Atri si ferma alla Porelli contro Argenta. Nel weekend la Virtus sarà impegnata nel Torneo di Reggello, mentre la prossima settimana doppio impegno in trasferta giovedì a San Lazzaro e sabato a Forlì. Questa sera prima partita per l’Unipol Banca di Mattia Largo impegnata in casa della Ginnastica Fortitudo nel campionato Esordienti.


UNDER 20

L’Unipol Banca supera Piacenza

L’Unipol Banca di Federico Vecchi supera nettamente l’Assigeco Piacenza alla Porelli per 93-40. Partita di grande energia ed intensità per le Vu Nere che sprintano forte dopo la palla due e alllungano fino al 25-14 della prima sirena La Virtus aumenta i ritmi in avvio di secondo quarto e fa il vuoto. Rimbalzi, contropiedi, ribaltamenti di lato e tiri da 3 punti permettono ai bianconeri di scappare via fino al 52-17 dell’intervallo lungo. Nel terzo quarto gli ospiti provano una timida reazione, ma questa la Virtus risponde presente e allunga ulteriormente sul 72-26 dell’ultimo mini intervallo. Negli ultimi dieci giri di lancette ampie rotazioni dei bianconeri in campo fino al 93-40 della sirena finale.

Unipol Banca Virtus Bologna-Assigeco Piacenza 93-40
(25-14, 52-17, 72-26)
Unipol Banca Virtus Bologna: Nicoli 3, Gianninoni 10, Petrovic 18, Salsini, Rubbini 19, Rossi 17, Jurkatamm 10, Berti 14, Oyeh 2, Chessari. All. Vecchi.
Assigeco Piacenza: Diouf 3, Bricchi, Scekic 1, Pari, Tasso 2, Montanari 17, Migliorini 2, Peviani 4, Seye 3, Zucchi 10, Perrotti. All. Mambretti.

Classifica: Unipol Banca Virtus Bologna 10; Cantù 8; Assigeco Piacenza, Bakery Piacenza 6; Salus 4; Fortitudo, Ravenna, Lissone 2.

Prossimo turno: Cantù-Unipol Banca, Lunedì 6 novembre, ore 20.00, Palazzetto Parini.


UNDER 18

L’Unipol Banca supera Reggio Emilia

Vittoria netta per l’Unipol Banca di Federico Vecchi nel big match contro la forte Reggio Emilia. Inizio di partita di marca reggiana per lo 0-6 ma la reazione bianconera è pronta e al primo intervallo il vantaggio è in doppia cifra grazie ai tanti canestri in transizione. Nel secondo quarto non cala l’intensità e l’ottima circolazione di palla delle Vu Nere che doppiano gli ospiti sul 54-27 dell’intervallo lungo. Dopo la pausa arriva la reazione ospite con Reggio Emilia che grazie ad alcuni canestri da lontano e i rimbalzi d’attacco rientra parzialmente in partita con un -12 a 5′ dal termine. Negli ultimi minuti la Virtus rimane lucida e chiude la contesa con buoni attacchi e difese solide.

Unipol Banca Virtus Bologna-Grissin Bon Reggio Emilia 85-68
(22-11, 54-27, 67-52)
Unipol Banca Virtus Bologna: Nicoli 10, Deri 15, Giuliani, Salsini, Nanni 6, Jurkatamm 25, Bianchini, Venturoli 7, Camara 10, Bertuzzi 1, Oyeh 6, Chessari 5. All. Vecchi.
Grissin Bon Reggio Emilia: Soviero 6, Pelliciari 11, Valenti 4, Diouf, Tchewa 16, Giannini 6, Porfilio 1, Castagnetti, Sow 2, Bertolini, Zampogna 7, Cipolla 15. All. Menozzi.

Classifica:  Unipol Banca Virtus Bologna 12; Reggio Emilia, Fortitudo, Vis Ferrara 8; Crabs Rimini 6; Pontevecchio 4; Bsl San Lazzaro 2; International Imola, Salus 0.

Prossimo turno: Fortitudo-Unipol Banca, Giovedì 9 novembre, ore 20.30, Academy Sport Village.


UNDER 16

Unipol Banca vince a Rimini

Vittoria esterna per l’Unipol Banca di Giordano Consolini sul campo dei Crabs Rimini. Sono di marca Virtus i primi canestri della partita che rimane in equilibrio fino a metà del primo quarto, poi arriva il primo break bianconero per il 16-28 della prima sirenea grazie alla conversione di rimbalzi offensivi e contropiedi. Nel secondo quarto la partita continua sullo stesso spartito con il divario che aumenta fino al 32-53 dell’intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa non si danno per vinti costringendo le Vu Nere a rimanere concentrati per non subire il rientro dei Crabs. Nonostante il divario anche gli ultimi dieci minuti sono giocati a buon ritmo da entrambe le formazioni con la Virtus che allunga fino al 59-97 della sirena finale.

Crabs Rimini-Unipol Banca Virtus Bologna 59-97
(16-28, 29-53, 45-76)
Unipol Banca Virtus Bologna: Tinti, Frascari, Solaroli, Alberti 4 , Orsi 9, Nobili 14, Lolli 4, Battilani 9, Guastamacchia 19, Peterson 14, Martini 13, Tintori 11. All. Consolini.
Crabs Rimini: Sacchi, Fantini, Baroni 8, Cesarini, Rosario Cruz 17, Rinaldi 2, Montanari 10, Corsetti 9,Gamboni 6, Casoli 5, Zammarchi 2. All. Luongo.

Classifica: Vis Ferrara 8; Unipol Banca Virtus Bologna, Oneteam Forlì 6; International Imola, Fortitudo 4; Titano San Marino, Assigeco Piacenza, Bsl San Lazzaro, Reggio Emilia, Pontevecchio 2; Crabs Rimini 0.

Prossimo turno: Unipol Banca-Vis Ferrara, Domenica 5 novembre, ore 11.30, Palestra Porelli.


UNDER 15

Unipol Banca sconfitta all’overtime

Sconfitta a domicilio per l’Unipol Banca di Cristian Fedrigo al termine di una partita equilibrata decisa solo dopo 45′ di battaglia. Primo quarto tutto di marca ospite con 27 punti segnati e anche 11 punti di vantaggio. Reazione bianconera nella seconda frazione coi la Virtus che prende il comando e lo mantiene anche dopo l’intervallo lungo seppure con vantaggi minimi. Nell’ultimo quarto però è di nuovo Imola a fare la partita raggiungendo e e superando i padroni di casa negli ultimi minuti. Sul +5 ospite al 38′ sembra finita ma l’Unipol Banca mette in fila due buone difese e riesce a portare la gara all’overtime. Anche nel prolungamento della partita è Imola a mantenere l’inerzia e a portare a casa i due punti.

Unipol Banca Virtus Bologna-International Imola 89-95 dts
(19-27, 39-34, 58-55, 77-77)
Unipol Banca Virtus Bologna: Anesa, Minelli, Albonetti, Nicoli, Scagliarini 10, Mazzoli 22, Ruffini 20, Carta 14, Ferdeghini 6, Barbieri 12, Espa, Colombo 5. All. Fedrigo.
International Imola: Cavina, Baroncini 13, Tonioli 2, Poloni 24, Gollini, Chiarati 2, Di Antonio 15, Jaddur, Bertini 1, Cesari, Cai 2, Marangoni 36. All. Nestori.

Classifica: Oneteam Forlì, Bsl San Lazzaro, International Imola 6; Ibr Rimini 4; Unipol Banca Virtus Bologna, Fortitudo, Reggio Emilia, Vis Ferrara, Pontevecchio 2; Sport Junior 0.

Prossimo turno: Sport Junior 2000-Unipol Banca, Giovedì 9 novembre, ore 20.50, Palestra Furla.


UNDER 14 ELITE-UNDER 15 ELITE

L’Unipol Banca vince a Rimini

Vittoria in trasferta per l’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli a Rimini. Alla palestra Carim i bianconeri trovano subito il vantaggio con un parziale di 3-11, ma i padroni di casa si riprendono in fretta dal torpore riconducendo la partita in uno stato di equilibrio. Il primo vero allungo Virtus si verifica sul finire del secondo quarto quando le Vu Nere toccano anche il +17. La Virtus concede qualche facile canestro in contropiede ai romagnoli che gli consente di andare negli spogliatoi con sole 11 lunghezze da recuperare sul 45-56. Nella ripresa l’approccio dell’Unipol Banca è quello giusto e si tocca in pochi minuti il +24 anche grazie ad una maggiore attenzione difensiva. Da qui in poi la partita mantiene lo stesso copione, gli attacchi sono vivaci e si corre tanto in contropiede fino al 80-102 della sirena finale.

Crabs Rimini-Unipol Banca Virtus Bologna 80-102
(18-26, 45-56, 61-80)
Crabs Rimini: Del Fabro 19, Iorio 2, Gueli, Cancellieri 6, Frisoni 4, Purboo 25, Gazzoni, Tengueu 14, Maiorana, Coccia 9, James. All. Firic.
Unipol Banca Virtus Bologna: Barbato 11, Cattani 23, Martini 16, Cassanelli 4, Zanasi 10, Penn 2, Franceschi 8, Nobili 4, Collina 14, Serra 10. All. Pezzoli.


Partita avvincente alla Porelli tra l’Unipol Banca di Riccardo Pezzoli e il Basket Village Granarolo nel campionato under 15 elite. A spuntarla sono gli ospiti in una partita che vede i bianconeri partire forte sul 10-3, prima del contro parziale dei ragazzi di coach Millina che tornano in parità e sorpassano alla prima sirena. Sono sempre gli ospiti a comandare nella seconda frazione toccando anche il +9, ma nell’ultimo minuto prima della pausa lunga un mini parziale Virtus porta i bianconeri negli spogliatoi con tre sole lunghezze di ritardo (38-41). Ad inizio ripresa l’inerzia cambia ancora con i virtussini che sorpassano e riescono a tenere il vantaggio quando si sta per entrare negli ultimi dieci giri di lancette. La partita è punto a punto, la Virtus va anche sul +6 ma non riesce a chiudere l’incontro mentre Granarolo riacquista fiducia, ricuce e si porta avanti entrando negli ultimi cinque minuti. I bianconeri ci provano ma il Basket Village è attento fino al 78-90 della sirena finale.

Unipol Banca Virtus Bologna-Basket Village Granarolo 78-90
(21-23, 38-41, 66-62)
Unipol Banca Virtus Bologna: Barbato 2, Cattani 42, Martini ne, Zanasi 5, Venturi 4, Penna 8, Ponzellini 2, Serra, Bianchini 4, Cardin 11. All. Pezzoli.
Basket Village Granarolo: Ferrara, Prantner N. 4, Fortini 11, Prantner M. 8, Tolomelli 11, Masetti 2, Carati 4, Giordani 11, Melillo 2, Bergonzoni 2, Ansaloni, Bianchi 29. All. Millina.


Classifica Under 15 Elite: Faenza, Argenta, Granarolo 6; Unipol Banca Virtus Bologna, Forlì 2.015 4; Virtus Imola 2; Aics Forlì, Crabs Rimini, Ferrara, Gaetano Scirea 0.

Classifica Under 14 Elite:  Unipol Banca Virtus Bologna 8; Ibr Rimini 6; Scuola Basket Ferrara, Vis Ferrara, Oneteam Forlì, Crabs Rimini 4; International Imola, Masi, Castelmaggiore, Riccione 2; Cesenatico, Ravenna, Ginnastica Fortitudo 0.

Prossimo turno:
Faenza-Unipol Banca, Sabato 4 novembre, ore 18.00, Palestra Liceo Scientifico (Under 15 elite).
Unipol Banca-International Imola, Giovedì 9 novembre, ore 20.45, Palestra Porelli (Under 14).


UNDER 13-14

Una vittoria e una sconfitta per l’Unipol Banca

Classifica Under 13 Elite: Unipol Banca Virtus Bologna, Cento, Pontevecchio, Argenta, Oneteam Forlì 4; Ravenna, Masi 2; Ibr Rimini, Vis Ferrara, Salus 0.

Classifica Under 14: Bsl San Lazzaro, Sport Junior, Masi, Salus, Castiglione Murri 2; Unipol Banca Virtus Bologna, Cento, Pontevecchio, Argenta, Oneteam Forlì 4; Ravenna, Masi 2; Ibr Rimini, Vis Ferrara, Salus 0.

Prossimo turno:
Oneteam Forlì-Unipol Banca, Sabato 11 novembre, ore 16.30, Palestra Boscherini (Under 13 elite).
Bsl San Lazzaro-Unipol Banca, Giovedì 9 novembre, ore 15.50, Palestra Rodriguez (Under 14).


ESORDIENTI

Questa sera inizia il campionato Esordienti per l’Unipol Banca

Gli Esordienti iniziano questa sera il campionato Esordienti Esperti in trasferta sul campo della S.G. Fortitudo. Bsl San Lazzaro, Masi, Santa Viola e Vignola saranno gli altri avversari delle Vu Nere nel girone di andata e ritorno.

Prossimo turno: Ginnastica Fortitudo-Unipol Banca, Venerdì 3 novembre, ore 19.45, Palestra Furla.


Fonte: Marco Patuelli e Marco Tarozzi (www.virtus.it)

About The Author

Related posts