18 ottobre, 2017

Citroën Serie A2: disciplinari 8. giornata

Citroën Serie A2: disciplinari 8. giornata

I provvedimenti disciplinari
relativi all’ottava Giornata di Campionato
della Citroën Serie A2
Girone Est
pubblicati dalla
Lega Nazionale Pallacanestro
ed emessa dalla Federazione Italiana Pallacanestro.


Girone Est

FORTITUDO BOLOGNA 103
Ammenda di Euro 1.500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri, per lancio di oggetti contundenti (due monetine) isolato e sporadico, senza colpire e per esposizione di striscione offensivo.

PALLACANESTRO 2.015 FORLI
Squalifica campo per 1 gara per offese collettive sporadiche del pubblico al seguito agli arbitri e perchè, a causa di incidenti fra tifosi ospiti e le Forze dell’Ordine, la gara è stata temporaneamente sospesa per circa tre minuti.

SCALIGERA BASKET VERONA
Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (cronometro e tabellone del punteggio progressivo).

ANDREA COSTA IMOLA BASKET
Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria (atl. Amici).


Girone Ovest

BASKET FERENTINO
Ammenda di Euro 225.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

L.B. LEGNANO KNIGHTS
Ammenda di Euro 450.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
Ammenda di Euro 375.00 per comportamento non regolamentare da parte di persone presenti all’interno del campo di gioco con specifiche mansioni (addetto con tesserino squadra di casa insultava gli arbitri nel 2° quarto).
Marco Tajana (Presidente)
Inibizione determinata fino al 28/11/2016, veniva riconosciuto mentre rivolgeva frasi offensive nei confronti degli arbitri, tenuto conto dell’aggravante relativa alla carica di Presidente rivestita.

DERTHONA BASKET TORTONA
Ammenda di Euro 500.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

Andrea Tavazza – Giudice Sportivo Fip


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts