18 Luglio, 2019

Virtus, Aleksandar Djordjevic post match Iberostar Tenerife

Le parole del coach bianconero Sasha Djordjevic intervistato da Paolo Di Domizio per Radio Bologna Uno, al termine della Finale Segafredo Virtus Bologna-Iberostar Tenerife vinto dai bianconeri col risultato di 73-61.

Sopra invece, la conferenza stampa integrale post match al termine della finale Segafredo Virtus Bologna-Iberostar Tenerife vinta dai bianconeri (nel video, la conferenza stampa completa realizzata da Fiba in lingua inglese).

“Tutta la F4 l’abbiamo giocata in una certa maniera, ultimamente stiamo giocando con la testa, col cuore e con le gambe. Non ci siamo mai lasciati l’uno dall’altro e abbiamo creato un’unità fra noi, che lavoriamo quotidianamente insieme per portare una bella pallacanestro sul campo e penso che il risultato si sia visto.

Sono molto contento, sono molto contento per Bologna, per la Virtus e faccio i complimenti al mio staff, a tutti quanti perchè abbiamo fatto un ottimo lavoro, tante notti senza dormire e ora bisogna cercare di creare qualcosa di buono su questa strada per la Virtus.

Questo risultato mi rende orgoglioso, sicuramente un grande risultato per Segafredo e per il sig. Zanetti che ha deciso di intraprendere la strada della pallacanestro e persone come lui bisogna tenerle con grandi risultati.

Siamo felici di aver raggiunto la vittoria e penso che tutti insieme possiamo guardare avanti a testa alta.

Bucci è stato un grandissimo, un mentore e questa coppa è dedicata a lui, che è uno dei creatori della Virtus ma non solo di quest’anno, ma da sempre.

Oltre a Bucci questa coppa è dedicata a noi, che quotidianamente lavoriamo, penso che ce lo meritiamo, voi non sapete quanto lavoro, tenacia e qualità professionistica per arrivare a certi risultati ci sia e questo bisogna che si capisca”.


Fonte: Paolo Di Domizio Radio Bologna Uno (www.radiobolognauno.it)
Fonte: Ufficio Stampa Basketball Champions League (www.championsleague.basketball)

About The Author

Related posts