17 febbraio, 2018

I 60 anni di Villalta

Compie oggi 60 anni Renato Villalta, oggi presidente della Virtus e da giocatore una delle leggende di questo club. Sopra, il video celebrativo pubblicato sul sito della società bianconera e di seguito il comunicato con gli auguri di compleanno.

Oggi sono sessant’anni esatti dal giorno in cui a Maserada sul Piave, paese di poco meno di diecimila anime in provincia di Treviso, nasceva uno dei più grandi campioni della pallacanestro italiana.

Si chiama Renato Villalta. Ha attraversato i parquet d’Italia e d’Europa vestendo per tredici lunghe stagioni la canotta della Virtus Bologna. L’ha portata tre volte sul tetto d’Italia. È stato il capitano della Stella, quello della conquista del decimo scudetto nella storia della società, nel 1984 e con lo stesso main sponsor di oggi, allora Granarolo Felsinea e oggi semplicemente Granarolo. È il miglior realizzatore di tutti i tempi nella storia virtussina. In bianconero ha vinto anche due edizioni della Coppa Italia, e giocato due finali europee.

Ha lasciato il segno anche in Nazionale, indossando con orgoglio 206 maglie azzurre, segnando 2.251 punti e collezionando un oro e due bronzi europei ed un argento olimpico.
La Virtus ha ritirato il suo numero 10 il 6 marzo 2005. Dal 9 dicembre 2013 la Federazione Italiana Pallacanestro lo ha inserito nella propria Hall of Fame.

La Virtus Pallacanestro Bologna festeggia uno dei suoi grandi campioni, che da maggio 2013 è diventato il ventiduesimo presidente della sua storia. E in poco più di quattro minuti di racconto per immagini e spezzoni d’archivio prova a raccontare l’amore di Renato Villalta per la pallacanestro, per la V nera e per Bologna.
Sessanta volte Villalta, e… buon compleanno, Campione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts