24 ottobre, 2017

Fondazione Virtus dona un defibrillatore a una scuola

Fondazione Virtus dona un defibrillatore a una scuola

La Virtus e il suo profondo legame con il territorio, con le radici. Partono da qui la sua storia e le tante iniziative che segnano la sua presenza nella vita sociale di Bologna e della nostra provincia. In questo solco si inserisce anche la decisione della Fondazione Virtus di dotare una scuola bolognese, attraverso una donazione, di un nuovo defibrillatore. Un’iniziativa non occasionale, destinata a ripetersi con cadenza annuale.
Per il 2016 la scelta è caduta su un istituto di Zola Predosa, un Comune in cui la società bianconera coltiva ottimi rapporti con società come la Francesco Francia Pallacanestro.
Giovedì 28 gennaio, alle 10:30, la Fondazione Virtus rappresentata dal presidente Pietro Basciano sarà alla Scuola dell’infanzia e primaria paritaria Beata Vergine di Lourdes, alla presenza del sindaco di Zola Predosa, Stefano Fiorini, per la consegna del prezioso dispositivo. I giovanissimi alunni potranno intrattenersi, nell’occasione, con due giocatori di Obiettivo Lavoro, Dexter Pittman e Simone Fontecchio, che risponderanno alle domande e poseranno insieme a loro per fermare in immagini una giornata davvero speciale.

About The Author

Related posts