20 luglio, 2018

Fondazione Virtus, l’Assemblea dice “nessuna novità”

Fondazione Virtus, l’Assemblea dice “nessuna novità”
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro

Dopo una nota da parte della Fondazione dove si prende atto che, nell’Assemblea della Fondazione Virtus riunitasi ieri sera “non ci sono state espressioni di interesse, manifestate allo studio legale incaricato, per l’aumento di capitale varato tre mesi fa dalla Virtus Pallacanestro Bologna Spa”. Nel corso dell’Assemblea “è stata inoltre analizzata la situazione finanziaria della società sportiva” e quindi oggi il Presidente della Fondazione invierà una comunicazione a tutti i membri della stessa, al fine di reperire le risorse necessarie per far fronte agli impegni economici inderogabili relativi alla stagione 2015-2016.
In sostanza niente di nuovo sotto il sole, non si sono presentati nuovi imprenditori a prendere la maggioranza o ad aggiungersi come soci ma la certezza è che servono quindi più di cinquecentomila euro per chiudere il buco finanziaro della stagione appena conclusa (2015-2016) e il Presidente della Fondazione chiama tutti i Soci attuali a fare la loro parte. Tra le altre cose si sono chiarite le posizioni di un altro “socio fondatore” per bocca del suo uomo di fiducia, rigurado alle voci di una probabile acquisizione di maggioranza apparse nei giorni scorsi. Stiamo parlando di Massimo Zanetti che tramite Baraldi ha fatto sapere di non essere interessato ad estendere il suo impegno “oltre” a quello che già sta facendo e sfilandosi dai papabili essendo diventato da poco Socio Fondatore e aumentando il capitale da 50 a 100mila euro.
La situazione rimane quella di stallo e la società bianconera si trova oggi con in mano il solo colloquio con l’avvocato newyorkese (avvenuto martedì pomeriggio a Venezia) seguite dalle sue belle parole “sono stato colpito molto positivamente dall’incontro con Pietro Basciano e Alberto Bucci ma anche dalla storia del club”, la società è aggrappata agli investitori stranieri che Joe Tacopina dice di poter trovare. A oggi essere positivi non guasta, non dimentichiamoci che infondo Joey Saputo al Bologna lo ha portato l’avvocato di New York, non dimentichiamolo.

About The Author

Related posts