18 ottobre, 2017

Fontecchio: “Importante cancellare il -2”

Fontecchio: “Importante cancellare il -2”

In quella che dovrebbe essere la “sua” stagione, Simone Fontecchio (foto Roberto Serra/Virtus Pallacanestro) ha risposto presente subito. A Sassari sono arrivati 12 punti, suo massimo in serie A ritoccato immediatamente questa sera con i 14 punti e la palma di migliore in campo nella vittoria contro Capo d’Orlando. “Siamo felici per la vittoria e si vede da come abbiamo festeggiato con i tifosi – dice il diciottenne abruzzese – Era importante conquistare il successo per cancellare il -2 in classifica, anche se sarebbe stato meglio evitare i brividi finali“.

Per oltre 30 minuti, la Virtus aveva dominato e i suoi canestri nel terzo periodo sembravano aver scavato un solco definitivo: “Forse nell’ultimo quarto ci siamo rilassati, ma in questo campionato non puoi farlo contro nessuno perché poi incontri giocatori come Freeman capaci di fare quelle cose“.

Sul piano individuale, già il precampionato aveva fatto intravedere un altro Fontecchio. Più deciso, senza esitazioni e pronto ad assumersi responsabilità in attacco. L’inizio di stagione ha confermato questi segnali: “Rispetto all’anno scorso mi prendo più responsabilità in attacco, la parte del mio gioco in cui volevo migliorare maggiormente. Era una cosa che avevo in testa di mio, poi è chiaro che giocando di più e con la certezza di avere un ruolo importante le occasioni aumentino“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts