23 settembre, 2018

Gentile-Virtus, investimento reciproco

Stefano Gentile è un investimento per la Virtus Segafredo e questo vale anche a parti invertite. Come scrive questa mattina Marco Francia su “Corriere dello Sport-Stadio” il ragazzo di Maddaloni (Caserta) classe 1989 punta infatti sulla Virtus per il suo futuro firmando un contratto triennale con scadenza nel 2018 che non prevede l’eventuale uscita nel caso in cui i bianconeri non dovessero riuscire a salire in Serie A, rimanendo quindi anche in caso di permanenza in Serie A2.

About The Author

Related posts