23 gennaio, 2018

Happy Hand in Tour, Odom e Fabiani a canestro con la Magika

Happy Hand in Tour, Odom e Fabiani a canestro con la Magika

Si è chiuso tra applausi e voglia di stare insieme il secondo weekend di “Happy Hand in Tour” (foto di Gastone Marchesi), la kermesse ideata nel segno della condivisione tra persone disabili e non, attraverso l’importante canale dello sport e delle arti espressive. Un viaggio attraverso 26 centri commerciali in tutta Italia, voluto da Immobiliare grande distribuzione (IGD), col sostegno organizzativo di Coop, Federazione italiana per il superamento dell’handicap (Fish), Comitato italiano paralimpico (Cip) e Willy the king group (Wtkg).
 Ieri, per il gran finale, al Centro Nova sono arrivati i giocatori di Obiettivo Lavoro, Rod Odom e Simone Fabiani, pronti a mettersi in gioco nel tiro “da seduti” insieme alle ragazze di Magika Pallacanestro di Castel San Pietro Terme, e alle tante persone che hanno voluto prendere parte al gioco “Chi riuscirà a battere il campione?”, che ha dato la possibilità a dieci partecipanti di vincere un biglietto per una partita casalinga di Obiettivo Lavoro.
“Happy Hand in Tour” ha proposto sessioni di sitting volley, basket, rugby in carrozzina, tennis tavolo, bocce, handbike, scherma, calcio balilla, judo, wheelchair hockey, badminton, karate, offrendo anche esibizioni musicali, rappresentazioni teatrali, mostre, laboratori creativi di fumetto, pittura, documenti in video e altro ancora.

Fonte: www.virtus.it

About The Author

Related posts