21 novembre, 2017

La Virtus aspetta il CdA, Spissu più lontano…

La Virtus aspetta il CdA, Spissu più lontano…
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

Virtus in attesa del Consiglio di Amministrazione, l’incontro di lunedì prossimo infatti sancirà quello che sarà il budget e la conseguente linea di mercato da seguire. Partendo dal presupposto che i bianconeri si sono già assicurati le prestazioni di Pietro Aradori, accordo che vedrà l’ufficializzazione dopo il CdA in programma, rimane da capire la situazione che riguardano una serie di nodi.

Il mercato

Come detto ieri, Alessandro Gentile è in attesa di transare con l’Olimpia Milano ieri il suo procuratore ha incontrato i vertici dell’Olimpia ed ha imbastito un dialogo per capire la disponibilità a trovare un accordo. Brutte notizie invece per quel che riguarda Marco Spissu che a oggi, come riporta “Spicchi d’Arancia”, pare essere più lontano dal vestire la maglia bianconera la prossima stagione, se la situazione con il play-guardia sardo e la Dinamo Sassari non dovesse cambiare, i bianconeri punterebbero ad una combo-guard e ad un’ala forte americani e partirebbe così cinque stranieri tra cui tre americani e due comunitari con la possibilità in caso fosse indispensabile di passare a un 3+4+5 senza tagliare nessuno. Prende corpo per i bianconeri anche la voce di Tyrus McGee, la guardia nella passata stagione alla Reyer Venezia pare in uscita dalla squadra veneta e gravita anche nell’orbita Reggio Emilia come cambio di Della Valle.
Infine pare essere tramontato l’interesse dei bianconeri verso Marco Cusin.

About The Author

Related posts