17 ottobre, 2017

La Virtus batte Brindisi e arriva terza al Trofeo Irtet

La Virtus batte Brindisi e arriva terza al Trofeo Irtet

Non c’’è il pubblico delle grandi occasioni per questa finalina dell’8° Trofeo IRTET di Maddaloni, i cui organizzatori, è inutile negarlo, auspicavano di avere la Segafredo in finale con protagonisti i due fratelli Gentile, nativi ed idoli locali, ma purtroppo hanno visto il solo Stefano scendere sul parquet perché Alessandro sta combattendo da un paio di settimane con un’antipatica distorsione alla caviglia e solo nei prossimi giorni ritornerà ad allenarsi con i compagni. La Virtus comunque onora al meglio l’impegno e sconfigge nettamente l’Enel Brindisi, arrivando terza in questo torneo e guardando con fiducia al futuro e alla settimana entrante, che finalmente dovrebbe registrare il ricongiungimento con i compagni di Pietro Aradori e Alessandro Gentile.

Virtus Segafredo Bologna-Enel Brindisi 64-48
Parziali: 1/4 21-11 (21-11) – 2/4 12-12 (33-23) – 3/4 14-9 (47-32) – 4/4 17-16 (64-48)
Segafredo Virtus Bologna: Gentile (6), Umeh (23), Rosselli (0), Ndoya (7), Slaughter (4), Chessari (3), Jurkatamm (0), Petrovic (2), Lafayette (10), Berti (0), Lawson (9). All. Ramagli.
Enel Brindisi: Mesicek (0), Suggs (0), Malaventura (2), Tepic (4), Oleka (15), Leggio (n.e.), Cardillo (0), Serakov (2), Giuri (7), Lalanne (6), Barber (11), Randle (0). All. Dell’Agnello.

Fonte: Roberto Gamberini (www.virtus.it)

About The Author

Related posts