22 settembre, 2018

La Virtus torna a vincere fuori casa nel derby con Forlì

La Virtus torna a vincere fuori casa nel derby con Forlì

Vittoria di sostanza per la Segafredo Bologna, che espugna il PalaFiera di Forlì al termine di una partita condotta per buona parte ma mai chiusa definitivamente pur avendone avuto occasione. Ogni volta che Forlì si è rifatta sotto o messo il muso avanti la Virtus ha spinto sull’acceleratore, scrollandosi di dosso un avversario ostico ed in ottimo periodo di forma. I due punti consentono ai ragazzi di Coach Ramagli di mantenere il primo posto (in attesa del match di Treviso), la prova è stata più che buona dal punto di vista tattico e tecnico, la gara è stata vinta con una buona precisione da 3 soprattutto nei momenti cruciali del quarto periodo (fino a quel momento non era certo stato il punto forte dei bianconeri) abbinata a un buon volume di gioco sviluppata da sotto e una difesa che ha tenuto bene tutti quelli che non si chiamassero Johnson, a tratti immarcabile. Un buon regalo di compleanno per Coach Ramagli, che vede la sua squadra scaldare i motori in vista dei playoff e reagire bene alle difficoltà di un buon test come quello che è stato l’Unieuro.

Unieuro Forlì-Segafredo Virtus Bologna 69-77
Parziali: 1/4 9-20 (9-20) – 2/4 24-15 (33-35) – 3/4 13-18 (46-53) – 4/4 23-25 (69-77)
Unieuro Forlì: Bonacini (4); Ferri (3); Johnson (32); Castelli (7); Amoroso (11); Paolin (2); Adegboye (n.e.); Pierich (7); Thiam (0); Del Zozzo (n.e.); Ferri (00); Rotondo (3); Ravioli (n.e.). All. Valli.
Segafredo Virtus Bologna: Lawson (22); Umeh (13); Spissu (10); Rosselli (11); Oxilia (n.e.); Spizzichini (2); Bruttini (2); Michelori (8); Penna (n.e.); Pajola (0); Petrovic (n.e.); Bruttini (00); Ndoja (10). All. Ramagli.
Tiri dal campo
: Forlì 13/27 da due (39%) – 10/28 da tre (34%), Bologna 22/36 da due (61%) – 8/25 da tre (32%).
Tiri liberi: Forlì 13/17 (76%), Bologna 10/15 (67%).
Rimbalzi: Forlì 34 (15 off.), Bologna 38 (14 off.).
Assist: Forlì 15, Bologna 17.
Palle recuperate: Forlì 9, Bologna 7.
Palle perse: Forlì 16, Bologna 15.
Falli subiti: Forlì 20, Bologna 19.
Arbitri: Ursi, Dionisi, Triffiletti.

Fonte: Massimiliano De Panfilis (www.virtus.it)

About The Author

Related posts